Revival Appiano, Jarno Mensonen si riprende la panchina dei Pirati

Dopo il periodo di transizione, durante il quale la dirigenza dell’Appiano ha consegnato a Giovanni Marchetti la guida della prima squadra, seguito alla rescissione del contratto con Robert Chizzali, il sodalizio altoatesino ha deciso di affidare la panchina a Jarno Mensonen.

Il finlandese non è nuovo dalle parti dell’Oltradige: head coach dal 2011 al 2013, nell’ultima stagione alla guida dei Pirati li aveva condotti alla conquista del titolo di A2 ed era stato votato migliore allenatore della serie cadetta. Chiusa la parentesi coi gialloblù, il quarantaseienne volò in Patria chiamato dal Ketterä, un anno più tardi trovò l’accordo con il Gherdëina: in Serie A con le Furie raggiunse il sesto posto, eliminato ai quarti di finale dal Renon in quattro gare.
Nelle ultime due stagioni, tornato al Ketterä in Suomi Sarja, terza divisione finlandese, ha ottenuto un secondo posto (2015/16) e il titolo di categoria nel 2016/17.

Statistiche