PyeongChang 2018: la Svizzera

Nell’assemblare il roster della Nazionale svizzera, coach Patrick Fischer non solo si è affidato all’esperienza degli uomini selezionati, ma ha anche tenuto conto della solidità nei contrasti che possono offrire e sulla loro flessibilità a giocare sia in attacco che in difesa. Per questo motivo sono stati convocati sette giocatori che a Stoccolma, nel 2013, raggiunsero la finale dei Mondiali persa contro la Svezia (Eric Blum, Raphael Diaz, Furrer, Andres Ambühl, Simon Bodenmann, Denis Hollenstein e Simon Moser) e solo tre debuttanti (Tristan Schwervey, Enzo Corvi e Gregory Hoffman, quest’ultimo chiamato a sostituire Joël Vermin fermato da una distorsione al ginocchio).

Leonardo Genoni


A difesa della gabbia ci sarà il monumentale Leonardo Genoni, Tobias Stephan, attualmente il portiere con la miglior media parate in National League e Jonas Hiller, dal passato in NHL e con due Olimpiadi alle spalle. Chi meglio di loro può dare sicurezza al reparto arretrato?

Curiosità: può la Svizzera può essere considerata la culla dell’hockey europeo? Gli elvetici sono stati tra i fondatori della Ligue Internationale de Hockey sur Glace (LIHG) con Francia, Belgio e Gran Bretagna, avvenuta a Parigi il 15 maggio 1908, ma ha anche organizzato, due anni più tardi il Campionato Europeo, primo torneo ufficiale per Nazioni. Ad ospitarlo il piccolo villaggio di Les Avants. Chiaro anche il motto dei Mondiali di Top Division del 2009: “Welcome to ice hockey country”. Ai posteri l’ardua sentenza.

Roster

Portieri:
Leonardo Genoni (Berna)
Jonas Hiller (Biel)
Tobias Stephan (Zugo)

Difensori:
Eric Blum (Berna)
Raphael Diaz (Zugo)
Felicien Du Bois (Davos)
Philippe Furrer (Lugano)
Patrick Geering (ZSC Lions Zurigo)
Romain Loeffel (Ginevra-Servette)
Dominik Schlumpf (Zugo)
Ramon Untersander (Berna)

Attaccanti:
Cody Almond (Ginevra-Servette)
Andres Ambuhl (Davos)
Simon Bodenmann (Berna)
Enzo Corvi (Davos)
Gaetan Haas (Berna)
Fabrice Herzog (ZSC Lions Zurigo)
Gregory Hofmann (Lugano)
Denis Hollenstein (Kloten)
Simon Moser (Berna)
Vincent Praplan (Kloten)
Thomas Rufenacht (Berna)
Reto Schappi (ZSC Lions Zurigo)
Tristan Scherwey (Berna)
Pius Suter (ZSC Lions Zurigo)

Head Coach:
Patrick Fischer