CU26 – Il Pergine vince ancora

(com. stampa Hockey Pergine) – Cambiano gli avvesari ma il copione è sempre lo stesso: Pergine Vince!. Nonostante due tempi non perfetti anche se mai sotto nello score, un ottimo terzo tempo ha permesso alle Linci di conquistare un’altra vittoria e di contenere il distacco in classifica di soli due punti dalla capolista Dobbiaco. Il Pieve si è mantenuto costantemente in partita, grazie ad un ottimo incontro del loro goalie, dandoci parecchio filo da torcere in tutti i settori, ma le Linci hanno dimostrato ancora una volta che quando è il momento di chiudere l’incontro non si fanno pregare più di tanto. Trascinatori dell’incontro capitan Bertoldi M. #23 e Ambach #12, una doppietta a testa, le reti in sequenza di quest’ultimo nel corso del terzo tempo hanno di fatto chiuso definitivamente l’incontro portando il punteggio sul 5 a 2 per i padroni di casa. Buona reazione della squadra nel finale di partita che ha consolidato il risultato in bilico ma comunque sempre in nostro favore, in quanto sempre avanti nel punteggio.

Settimana di tensione e duro lavoro per Linci in vista del derby di domenica, molto sentito da entrambe le società. Come tutti sappiamo il derby è una partita particolare dove tutto ha un sapore particolare, quindi bisogna entrare in campo con la giusta convinzione e determinazione che la vittoria sarà nostra.

Il derby è sentito in campo come sugli spalti dove assisteremo ancora una volta alla conquista dello stadio di Trento trasformandolo nello stadio di casa portando tifo, colore e tanto calore grazie ai nostri sostenitori che anche venerdì ci hanno scortato lungo la via della vittoria.

Incontro ad alta tensione nel corso dei primi due tempi in quanto il Pieve ha lottato strenuamente punto a punto anche se sempre sotto nel punteggio. Le Linci nonostante un non brillantissimo primo tempo sono passate a condurre dopo soli due minuti con il goal di Costantino #11 (5 assist e un goal) assistito dai compagni Schweigkofler #19 e De Polo #13 (3 assist). Il gioco prodotto dalle Linci ha generato un numero notevole di occassioni da goal ma il goali ospite ha sempre neutralizzato con sicurezza. Il raddoppio arriva al minuto 14 con la prima delle due reti di capitan Bertoldi M. #23 che approfitta dell’ottimo lavoro svolto dai compagni Costantino #11 e De Polo #13. Il Pieve prima dello scadere del tempo accorcia le distanze con Rapisarda.

Nel secondo tempo le Linci non sono così incisive come dovrebbero e il Pieve prende coraggio raggiungendo il pareggio, ma i padroni di casa dopo soli sette secondi riportano l’incontro su giusti binari con la seconda rete di capitan Bertoldi M. #23 assistito da De Polo #13 e Costantino #11. La restante parte del secondo tempo termina a reti inviolate, nonostante le Linci si avvicinino più volte al goal, ma un ottimo goalie ospite blocca le scorribande delle Linci in zona d’attacco.

Il terzo tempo però è a senso unico, il Pergine inizia un lento e progressivo assedio che scardina la difesa ospite. Uno scatenato Ambach #12 suona la carica e nel giro di nove minuti sigla la sua personale doppietta che porta il punteggio sul 5 a 2 in nostro favore. Rete finale di Berloffa che buca per la sesta volta con preciso fendente dalla blu il portiere ospite sigillando il risultato sul 6 a 2, assist di Costantino #11 e Zanotti #24.

Grande tifo per una grande vittoria. Ultras Perzen sempre pronti a dare spettacolo in attesa del derby, quando il loro tifo sarà davvero importante per trasformare lo stadio di Trento in una bolgia bianco-rossa. Si prospetta infatti una settimana di intenso lavoro e preparazione per coach Valcanover, il quale avrà il difficile compito di guidare la squadra alla vittoria in una delle partite più sentite della stagione. Approfittiamo dell’occasione fare a tutte le Linci un grosso in bocca al lupo, sperando di poter festeggiare tra una settimana un’altra grande impresa. Appuntamento quindi domenica a Trento, dove dovremo dimostrare ancora una volta che il secondo posto in classifica non è un caso ma una certezza.