Real Como bene a Lecco

(com. stampa Hockey Como) – Guardando la classifica la sfida fra: HC Falchi Lecco e Como Real Azzurro in Under13, si prospettava una partita difficile, ma alla fine rimane un grande rammarico per non aver portato a casa il punteggio pieno.
Il primo tempo inizia subito veloce con buoni spunti di gioco da entrambi le parti, poi al minuto 1’19” il puck viene letteralmente “rubato” da sotto il guantone dell’incolpevole e allibito portiere degli Azzurri e messo in rete: 1-0 per il Lecco. Al minuto 4’51” Pigoli passa un prezioso disco a Tortia che dalla linea blu prosegue l’azione e sigla la meritata rete del pareggio. All’ 11’ sono nuovamente i padroni di casa a passare in vantaggio. Verso il 13’ del primo tempo un’altra doccia gelata: Fusini in possesso del disco dietro la porta del Lecco, viene atterrato da un avversario, ma nonostante la scomoda posizione riesce comunque a passare il disco a Gatti che si avvia verso la porta e mette in rete. Goal annullato perché un attimo prima del tiro il giudice di gara interrompeva il gioco.

Secondo tempo con ritmo sostenuto ed un gioco corretto e piacevole, al 33’ su un tiro di Gatti non trattenuto dal portiere, Fusini ne approfitta per cogliere il rimbalzo e portare nuovamente in parità le sorti di una partita nata sotto il segno della cattiva stella.
Il terzo tempo trascorre simile ai precedenti con una leggera supremazia del Como Real, sebbene in alcune occasioni la squadra ospite, a causa di decisioni arbitrali, si è trovata con soli 3 giocatori di movimento contro 5.
Resta in ogni caso la soddisfazione di un punto in trasferta guadagnato e la sensazione di una squadra in crescita e sempre più affiatata.

HC FALCHI LECCO – COMO REAL AZZURRO 2 – 2
Marcatori Como Real: Fusini, Tortia.
Formazione Como Real: Zecchinato (P), Ferrario (P), Bera, Biancotto, Biolghini, Cassetta, De Michele, Focato, Fusini, Gatti, Iacomuzio, Lanfranconi, Oreglia, Paramidani, Pigoli, Ronzoni, Tortia. Allenatore: Marco Rossi.

________________________________________

Derby Under 15

(com. stampa Hockey Como) -Derby equilibrato e con molti rimpianti per le occasioni mancate al Palatazzoli di Torino fra Real-Como Bianco e Blu. Tante assenze da ambo le parti, in particolare tra le file del Real Como Blu dove esordiscono in questa categoria un’intera linea di cinque ragazzi presi dalla “tredici” che dopo un breve rodaggio si dimostrano già all’altezza dell’impegno.

Il 4-0 del primo drittel matura grazie alle ottime giocate dei più esperti del Real Como Bianco facilitati talvolta da qualche svarione difensivo; errori che non toccano il goalie Zanini che si dimostra un invalicabile muro in molte occasioni. Ci sarebbe anche lo spazio per il goal della bandiera con l’inspirato Berra, ma l’arbitro annulla per fuorigioco.

La vera sorpresa matura però nel secondo periodo nel quale la gabbia dei Blu rimane inviolata e qualche contropiede pericoloso regala fiducia a tutta la squadra e lavoro supplementare a Steenbergen.

Situazione analoga nel terzo e ultimo tempo che vede il Real Como Bianco in pressing e i Blu pronti a reagire in contropiede.

REAL COMO BIANCO – REAL COMO BLU 5 – 0
Marcatori Real Como Bianco: Meirone (2), Piroso, Carosso, Reyman.