Diavoli travolti da 22 punture killer

Le Api dilagano contro la Milano rosso nera.

Varese Kb 22- Diavoli RN 1

Spettatori 200

Nettissima vittoria dei varesini,che sul ghiaccio di casa dimostrano tutta la loro superiorità tecnica dilagando fin dai primi minuti.

I Diavoli presentatisi a Varese in 9 uomini di movimento onorano la partita impegnandosi per tutti i 60 minuti.

Il primo tempo si apre in un clima surreale vista la carenza numerica degli avversari,a sbloccare il risultato ci pensa F.Odino che con un tiro dalla blu apre le marcature. Da questo momento in poi è un dilagare di reti che portano il risultato in doppia cifra alla fine del primo tempo.

Il secondo ed il terzo tempo procedono inesorabili sulla falsa riga del primo terzo.

Coach Tomasek ha preteso ritmo dai giocatori varesini che si sono impegnanati fino all’ultimo minuto dando spettacolo con giocate di alta fattura.

Da segnalare il goal della bandiera siglato al 10 dell’ultimo terzo a seguito di un calo di tensione della difesa varesina e la penalità partita computata a Gelmetti (Diavoli RN) per proteste.

Il Coach a fine partita: “ Non è mai facile trovare le motivazioni per impegnarsi a fondo in queste occasioni ,ma oggi devo ringraziare i miei ragazzi perché hanno dato comunque il cento per cento.”

Si è chiusa così definitivamente la stagione regolare, si aspettano ancora le tanto attese comunicazioni ufficiali riguardanti le finali nazionali organizzate dalla F.I.S.G. che a tutt’oggi non sono ancora pervenute alle società.