Lugano: quadriennale per Alatalo, triennale per Guerra e Thürkauf

L’Hockey Club Lugano ha il piacere di comunicare l’ingaggio di tre giocatori che rivestiranno un ruolo importante nel roster del futuro.

Si tratta dei difensori Santeri Alatalo (31 anni, nella foto di copertina) e Samuel Guerra (27 anni) e dell’attaccante Calvin Thürkauf (23 anni).

Santeri Alatalo (difensore left, 180 cm. x 80 kg.) è nato il 09.05.1990 a Tampere e possiede il doppio passaporto finlandese e svizzero. Si è laureato negli scorsi giorni campione svizzero con lo Zugo con un ruolo di peso, avendo collezionato in 56 partite 7 gol e 33 assist. Cresciuto nel suo Paese natale con i colori dell’JYP Jyväskylä e dell’HPK Hämeenlinna, ha giocato oltre 100 partite nella SM-liiga prima di approdare al Davos nella stagione 2012/2013. Da quel momento ha indossato per otto campionati consecutivi la maglia dello Zugo con cui ha vinto anche una Coppa Svizzera nel 2019. Attualmente in corsa per un posto ai Mondiali di Riga con la Nazionale di Patrick Fischer, ha siglato un contratto quadriennale e sarà quindi bianconero almeno fino al 30.04.2025. Nella sua carriera ha giocato complessivamente 461 partite di NL (35 reti, 141 assist).

“Santeri è uno dei migliori difensori all-round della nostra lega – afferma il GM Hnat Domenichelli – siamo molto contenti di averlo con lui per i prossimi quattro anni”.

Samuel Guerra (difensore right, 183 cm. 85 kg.), è nato l’11.05.1993 a Sorengo. Formatosi prima ad Ambrì, poi a Davos, ha conquistato con il club grigionese due titoli nazionali (2011 e 2015) prima di lasciare il regno di Arno Del Curto nel 2016 per trasferirsi agli ZSC Lions dove ha fatto tris nel 2018. Dopo un campionato in Leventina, è rientrato nei Grigioni nelle ultime due stagioni. È sceso in pista globalmente 554 volte in National League con un bottino di 17 gol e 77 assist. Con l’HCL ha firmato un accordo triennale.

Hnat Domenichelli lo descrive come “un forte difensore two-ways che, in virtù dei suoi successi in carriera, porterà esperienza e leadership nel gruppo”.

Calvin Thürkauf, nato il 27.07.1997 a Zugo (188cm. x 93 kg.), è un attaccante left con doppio passaporto svizzero e canadese cresciuto nel settore giovanile dello Zugo. Nel 2016 è stato draftato al settimo round dai Columbus Blue Jackets, dopo essersi messi in evidenza nella WHL con la maglia dei Kelowna Rockets e nei Mondiali U18 e U20 disputati con la Nazionale elvetica di cui è stato anche capitano. In Nordamerica ha giocato sino ad ora tre gare di NHL con Columbus e 154 gare di AHL (22 gol, 30 assist) con i Cleveland Monsters. Come il suo compagno di squadra Santeri Alatalo, è fresco di titolo svizzero con lo Zugo anche se, a causa della frattura della tibia nel mese di gennaio, il suo contributo si è limitato a 22 presenze. Indosserà i colori dell’HCL per le prossime tre stagioni.

“Calvin è un giovane attaccante svizzero di talento – dice Hnat Domenichelli – ha 23 anni, pratica un gioco aggressivo e può essere schierato sia come ala sinistra sia come centro. Il suo obiettivo a lungo termine è quello di tornare nella NHL. Per questo è molto motivato e noi siamo entusiasti di puntare su di lui”.