Dan Tudin è il nuovo coordinatore del settore giovanile dell’SV Ritten Sport

Dopo 25 anni di attività è terminato l’impegno costellato di successi di Stan Holba nella veste di responsabile del settore giovanile dell’hockey su ghiaccio. Il suo successore è Dan Tudin, ex capitano dei Rittner Buam che qualche settimana fa ha chiuso la sua carriera sul ghiaccio e intende proseguire il suo percorso come allenatore.

766 partite soltanto per i Rittner Buam e 344 reti realizzate per i blu-rossi dicono molto sul bagaglio d’esperienza e classe di Dan Tudin, che è il giocatore con più presenze (assieme a Emanuel Scelfo) e il capocannoniere del club di Collalbo. Se a questi numeri si aggiungono la vittoria in Alps Hockey League (2016/17), cinque Scudetti (2013/14, 2015/16, 2016/17, 2017/18, 2018/19), cinque trionfi in Supercoppa e tre in Coppa Italia, si capisce perché il quasi 43enne nato in Canada sia da tempo diventato una leggenda sull’altipiano altoatesino.

Una bandiera che adesso a Collalbo trasmetterà le sue competenze, ma soprattutto la sua irrefrenabile passione per lo sport di squadra più veloce al mondo, ai tanti bambini e ragazzi appassionati di hockey su ghiaccio. “Quando si ha l’opportunità di ingaggiare un ex giocatore di così grande esperienza, che si contraddistingue anche per le sue doti umane, per il settore giovanile, bisogna cogliere la palla al balzo”, afferma il direttore sportivo del Renon Adolf Insam.

Tudin come anello di congiunzione tra il settore giovanile e la prima squadra

Da subito Dan Tudin sarà un importante anello di congiunzione tra il settore giovanile e la prima squadra dei Rittner Buam. Con prudenza farà quindi brillare i diamanti grezzi che sono indubbiamente presenti e avvicinerà la prossima generazione all’hockey su ghiaccio giocato dagli hockeisti adulti.

“Gli auguriamo ogni bene per questo compito importante. Ma sappiamo che i nostri ragazzi sono in ottime mani con Dan”, osserva Insam complimentandosi con il nuovo responsabile del settore giovanile.

Tudin sarà assistito da Rok Pajic, che continuerà a lavorare anche in prima squadra come assistente dell’Head Coach Santeri Heiskanen, da Herbert Frisch e Jori Kokkonen, arrivato ai Rittner Buam passando per l’HC Gherdëina dopo una lunga esperienza in Finlandia. Per i blu-rossi Kokkonen aveva già lavorato nella stagione 2019/20 come assistente allenatore della prima squadra.

Tags: