Para Ice Hockey, rinviato il Torneo Internazionale di Torino. L’Italia in raduno a Egna

La difficile situazione sanitaria mondiale che permane in questo inizio 2021 ha portato al rinvio del Torneo Internazionale di para ice hockey che avrebbe dovuto tenersi a metà gennaio al PalaTazzoli di Torino. Per le Nazionali invitate, infatti, erano numerosi i problemi logistici per raggiungere il capoluogo piemontese e per partecipare alla rassegna intitolata alla memoria del compianto Andrea «Ciaz» Chiarotti. Meglio attendere tempi migliori.

Questo il commento del responsabile degli sport paralimpici per la FisgGiuseppe Antonucci:

Il Torneo Internazionale di Torino nel corso degli anni ha assunto sempre più importanza poiché è in calendario qualche settimana prima dei grandi appuntamenti internazionali del para ice hockey. Malgrado le difficoltà ci teniamo a mantenere la concentrazione e ci teniamo a sottolineare che per ora è solo rinviato: il Team Italia si tiene pronto alla ripartenza. I nostri atleti torneranno presto ad avvincenti sfide sul ghiaccio“.

Non una cancellazione, dunque, ma un rinvio e questo non significa che la Nazionale azzurra se ne stia con le mani in mano, anzi. Il commissario tecnico Massimo Da Rin ha organizzato un raduno collegiale per permettere ai suoi ragazzi di mantenere comunque alto il livello dell’attenzione e affinare la condizione fiica. Dal 15 al 17 gennaio, la Nazionale italiana scenderà sul ghiaccio del PalaWürth di Egna per cominciare a preparare i prossimi appuntamenti ancora da confermare.

Di seguito gli atleti convocati:
Portieri: Gabriele Araudo (Sportdipiù Tori Seduti), Julian Kasslatter (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Santino Stillitano (Polha Varese Armata Brancaleone).
Difensori: Alex Enderle, Stefan Kerschbaumer (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Andrea Macrì (Sportdipiù Tori Seduti), Gianluigi Rosa (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles).
Attaccanti: Alessandro Andreoni (Polha Varese Armata Brancaleone), Cristoph De Paoli (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Stefan Kafmann (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Gabriele Lanza (Sportdipiù Tori Seduti), Nils Larch (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Florian Planker (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Roberto Radice (Polha Varese Armata Brancaleone), Matteo Remotti Marnini (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles), Igor Stella (Polha Varese Armata Brancaleone), Francesco Torella (GS Disabili Alto Adige South Tyrol Eagles).