NL: vince il fattore Z

Martedì sera dedicato al posticipo della sesta giornata (Lugano-Zugo) e l’anticipo del decimo turno (Zurigo-Losanna).

Lo Zugo espugna la Resega con un goal per tempo, dopo essere stato in doppio svantaggio ed infligge la seconda sconfitta consecutiva alla formazione guidata da Ireland (leggi la cronaca).
I Lions proseguono la scalata in classifica strapazzando i vodesi per 6-1: gli zurighesi controllano le operazioni di gioco sin dalle prime battute senza riuscire a bucare la gabbia di Cristobal Huet, il quale instilla sicurezza ai compagni di squadra, tuttavia dal secondo tempo i padroni di casa aumentano la pressione fino a raggiungere il vantaggio con Mike Künzle al termine di un’azione corale. L’eccessiva sicurezza in power play costa loro il pareggio in contropiede e in shorthand di Sven Ryser. Neanche il tempo di un amen e il duo Pius Suter-Reto Schäppi toglie le castagne dal fuoco a Hans Wallson raggiungendo il doppio vantaggio con due deviazioni sotto porta. Il terzo tempo non propone sussulti fino ai minuti finali, quando le tre reti di Chris Baltisberger, Inti Pestoni e Kevin Klein danno maggiore consistenza al punteggio.

 
Risultati

martedì 26 settembre
Zurigo   – Losanna  6-1

Lugano   – Zugo     2-3

Classifica LNA (dopo 7 giornate)
1.Friborgo  18 punti
2.Zugo      16
3.Biel      14
4.Berna     13*
5.Davos     13
6.Zurigo    13**
7.Lugano    11
8.Losanna    8
9.Ambrì      7
10.Ginevra   7
11.Kloten    3
12.Langnau   3
*=una partita in meno
**=una partita in più


Top Scorer LNA
#                Club   Punti (reti+assist)
1.R.Nilsson     (Zurigo)  11     (3+8)
2.T.Rajala      (Biel)     9     (5+4)
3.M.D’Agostini  (Ambrì)    9     (5+4)
4.F.Pettersson  (Zurigo)   9     (5+4)
5.A.Erkinjuntti (Langnau)  9     (3+6)
6.G.Roe         (Zugo)     9     (3+6)    

Top Goalies
#                     Club     Svs%    GAA
1.L.Genoni           (Berna)   94,48   1.65
2.B.Brust            (Friborgo)93,39   2.14
3.T.Stephan          (Zugo)    92,76   2.25
4.L.Boltshauser      (Kloten)  92,42   2.03
5.J.van Pottelberghe (Davos)   91,33   2.63

Gli highlights di Lugano-Zugo

youtu.be/E66FVsw6XRs

Tags: ,