Il Vipiteno si riprende il secondo posto, alle spalle dei Buam

Serie A – Stagione Regolare 2015/16 – 12° Giornata – Sabato 24 ottobre 2015.

I Rittner Buam stravincono il derby col Val Pusteria e consolidano la loro prima posizione. In classifica generale, i gialloneri Pusteresi vengono scavalcati dal Vipiteno, vincitore, in rimonta, sul ghiaccio di Cortina. L’Asiago batte largamente il Fassa mentre il Valpellice ha la meglio contro il Gherdeina.

Rittner Buam – HC Val Pusteria Lupi 4-0 (1-0, 1-0, 2-0)
Ritten Arena – Collalbo – ore 18:00
I Rittner Buam strapazzano il Val Pusteria e consolidano la prima posizione nella Tabella Generale. I padroni di casa hanno largamente dominato l’incontro, confermando una impressionante solidità difensiva ed una condizione, nettamente, superiore ad ogni altra formazione della Categoria.
MARCATORI: 1-0 Markus Spinell (Andrew Engelage) 9:39; 2-0 Simon Kostner (Christian Borgatello) 27:00; 3-0 Markus Spinell (Dan Tudin) 41:12; 4-0 Brendan Cook (Markus Spinell, Luca Ansoldi) 57:34.
Dati Della Partita: Durata incontro: 2:10, Spettatori: 843, Arbitro: Luca Cassol, Arbitro 2: Karl Pichler, Primo Giudice di linea: Patrick Gruber, Secondo Giudice di linea: Claus Unterweger, Marcatore ufficiale: Birgit Prast.

Asiago Hockey 1935 – Fassa Falcons 5-1 (2-0, 3-1, 0-0)
Stadio Odegar – Asiago – ore 20:30
L’Asiago ha superato il Fassa nella classifica generale grazie alla larga vittoria di questa sera. Per i campioni d’Italia, si profila, dopo un inizio difficile, il raggiungimento della migliore condizione psico-fisica.
MARCATORI: 1-0 Mirco Presti (Andreas Lutz, Anthony Nigro) 14:13; 2-0 Marco Josè Magnabosco (Layne Ulmer, Sean David Bentivoglio) 18:22; 3-0 Layne Ulmer (superiorità numerica) (Sean David Bentivoglio, Mike Sullivan) 28:44; 4-0 Anthony Nigro (superiorità numerica) (Sean David Bentivoglio, Layne Ulmer) 30:39; 4-1 Jari Monferone (Mark Thomas Lee, Michael Jouko Vaskivuo) 34:41; 5-1 Andreas Lutz (inferiorità numerica) (Anthony Nigro, Daniel Anthony Sullivan) 36:50.
Dati Della Partita: Durata incontro: 2:05, Spettatori: 900, Arbitro: Andrea Benvegnù, Arbitro 2: Alex Lazzeri, Primo Giudice di linea: Christian Cristeli, Secondo Giudice di linea: Federico Stefenelli, Marcatore ufficiale: Mariano Sartor.

Sg Cortina Hafro – SSI Vipiteno Weihenstephan Broncos 3-4 (1-0, 2-3, 0-1)
Stadio Olimpico – Cortina – ore 20:30
Il Cortina si è visto prima raggiungere e poi superare dal Vipiteno, al termine di una gara dall’esito assai incerto. I Broncos hanno infatti tenuto botta fino alla fine, riuscendo a piazzare il colpo del KO a poco più di due minuti dalla sirena. Con i tre punti della vittoria il Vipiteno scavalca il Val Pusteria e si riappropria della seconda poltrona a sole quattro lunghezza dalla Capolista.
MARCATORI: 1-0 – Alexander Gellert (superiorità numerica) (Richard Crowley, Nicola Fontanive) 18:29; 1-1 Adam Hughesman (superiorità numerica 2) (Maksims Sirokovs, Simon Baur) 20:47; 2-1 Marcello Ranallo (superiorità numerica) (nessun assist) 29:51; 2-2 Rupert Stampfer (Tobias Kofler, Patrick Mair) 35:39; 3-2 Riccardo Lacedelli (Andrea Moser, Federico Lacedelli) 37:22; 3-3 Jason Walters (Simon Baur) 38:59; 3-4 Patrick Mair (Daniel Fabris, Jason Walters) 57:40.
Dati Della Partita: Durata incontro: 2:21, Spettatori: 352, Arbitro: Glauco Colcuc, Arbitro 2: Turo Virta, Primo Giudice di linea: Federico Giacomozzi; Secondo Giudice di linea: Piero Giacomozzi, Marcatore ufficiale: Enrico Polato.

HC Valpellice Bodino Engineering – HC Gherdeina valgardena.it 5-2 (1-0, 3-0, 1-2)
Valmora Arena Cotta Morandini – Torre Pellice – ore 20:30
La Valpe torna a sorridere dopo la vittoria di stasera conquistata ai danni del Gherdeina. I Torresi che dopo quaranta minuti di gioco conducevano con un perentorio 4-0 hanno dovuto subire un certo ritorno della formazione ospite che, nel terzo tempo, ha un po’ accorciato le distanze grazie alla doppietta di Luke Moffatt.
MARCATORI: 1-0 Alexander Petrov (superiorità numerica) (Andre Signoretti, Trevor Johnson) 10:59; 2-0 Marco Pozzi (Edoardo Caletti, Trevor Johnson) 20:43; 3-0 Andre Signoretti (superiorità numerica) (Edoardo Caletti, Alexander Petrov) 26:59; 4-0 Alexander Petrov (Pietro Canale, Marco Pozzi) 37:34; 4-1 Luke Moffatt (superiorità numerica) (Justin Mercier, Fabrizio Senoner) 43:56; 5-1 Andre Signoretti (Alexander Petrov, Stefan Ilic) 44:48; 5-2 Luke Moffatt (Justin Mercier, Gabriel Vinatzer) 50:23.
Dati Della Partita: Durata incontro: 2:11, Spettatori: 1,154, Arbitro: Claudio Ferrini, Arbitro 2: Nadir Ceschini, Primo Giudice di linea: Mirjam Gruber, Secondo Giudice di linea: Manuel Manfroi, Marcatore ufficiale: Gaetano Penna.

Classifica
Renon 30 punti;
Vipiteno 26 punti;
Val Pusteria 24 punti;
Asiago 17 punti;
Valpellice 15 punti
Fassa 14 punti;
Gherdeina 11 punti;
Cortina 7 punti;

Tags: