Gherdëina: Jorma Valtonen rimane il coach dei portieri

Gherdëina: Jorma Valtonen rimane il coach dei portieri

L’HC Gherdëina annuncia che il contratto con l’allenatore dei portieri Jorma Valtonen è stato prolungato di un anno. Lo staff tecnico delle Furie è ora al completo.

La dirigenza del club guidata dal presidente Walter Ploner ha chiarito la prossima importante questione personale: Jorma Valtonen allenerà i portieri dell’HCG come ha fatto l’anno scorso. Il 77enne era stato il portiere del club per due stagioni negli anni ’70 ed era diventato allenatore dei guardaporta per la prima volta nel 2015. Il finlandese si è poi trasferito a Vipiteno e ad Asiago, dove ha lavorato insieme a Gianluca Vallini. Infine, la scorsa estate è tornato all’HCG, dove lo attendeva una nuova sfida. Valtonen ha preso sotto la sua ala Paul Hofer e Hannes Stoll, formando una coppia di portieri affidabile. Nella sua prima stagione completa come numero 1, Hofer ha giocato 27 partite nella regular season e ha impressionato con una percentuale del 90,9%. Stoll è migliorato costantemente dopo un anno di pausa e ha fornito più volte a Hofer un importante respiro.

“Il rinnovo del contratto con Jorma era una priorità assoluta per noi”, afferma il direttore sportivo e assistente allenatore Joel Brugnoli. “Siamo stati molto soddisfatti del modo in cui ha lavorato con i nostri due giovani portieri e li ha preparati mentalmente. Non è scontato che abbiano mostrato prestazioni così costanti nella loro prima stagione in questo nuovo ruolo. Jorma fa un lavoro eccezionale anche con tutti i portieri delle categorie giovanili, quindi è stato logico per noi prolungare il contratto con lui”.

Le posizioni più importanti per la prossima stagione sono state quindi definite: Teppo Kivelä sarà il capo allenatore, Brugnoli lo affiancherà come assistente e Valtonen si occuperà dei portieri.

Ultime notizie
error: Content is protected !!