U18 – 8 giornate per il dopo Real-Merano; stagione finita per Costa (Alleghe)

Partita Real Torino – Merano del 22-02-2014

ARLOTTA DANIELE (Real Torino) 5 giornate
Al termine dell`incontro, durante un alterco, colpiva con pugni e diversi calci all’altezza delle gambe un giocatore avversario (Gallo Paolo). Veniva cosi punito con Penalità di Partita.

GALLO PAOLO (Merano) 1 giornate
Al termine dell`incontro, durante un alterco, reagiva ai pugni e calci ricevuti da un giocatore avversario (Arlotta Daniele) colpendolo a sua volta con diversi pugni. Veniva cosi punito con una penalità maggiore più p.p.c.c..

ZORLONI ALEX (Real Torino) 1 giornata
Al termine dell’incontro interveniva in una rissa già in atto sul ghiaccio colpendo con pugni e spintoni i giocatori avversari. Veniva cosi punito con una penalità maggiore più
Precedenti:
GSP13010 del 02/10/2013 ->Ammonizione con diffida

BARBIERI SAMI (Merano) 1 giornate
Al termine dell`incontro interveniva in una rissa già in atto sul ghiaccio colpendo con pugni e spintoni i giocatori avversari. Veniva cosi punito con una penalità maggiore più p.p.c.c..
Precedenti:
GSP13045 del 28/10/2013 ->Squalifica Durata: 1 giornate

Partita Alleghe – Pergine del 25-02-2014

COSTA CHRISTIAN (Alleghe) 2 giornate
Al minuto 30.57 veniva punito con una penalità minore più 10 minuti di p.c.c. per aver caricato da tergo un giocatore avversario. Il direttore di gara fa presente che il giocatore che ha subito la carica riprendeva regolarmente il gioco.
Si fa luogo, inoltre, all’aumento della pena essendo contestabile la recidiva specifica in relazione al precedente disciplinare.
Precedenti:
GSP13020 del 11/10/2013 ->Squalifica Durata: 1 giornate

MARCHESINI LEONARDO (Pergine) ammonizione con diffida
Al minuto 28.06, dopo essere stato punito con una penalità minore, protestava animatamente avverso la decisione arbitrale e, pertanto, gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.