Raffaele Sannitz continua l’avventura oltre Atlantico

(com. stampa HC Lugano) – L’Hockey Club Lugano SA informa che il giocatore Raffaele Sannitz ha comunicato in questi giorni la sua decisione di proseguire anche nella prossima stagione sulla strada della sfida sportiva e di vita intrapresa oltre Atlantico, allorquando nel 2004 ha firmato un contratto triennale con la franchigia dei Columbus Blue Jackets.

Il 22enne attaccante nato a Mendrisio, che in questi mesi ha svolto la preparazione atletica con l’HCL, aveva disputato lo scorso campionato 53 partite con la maglia dei Syracuse Crunch nell’American Hockey League in un inverno contraddistinto purtroppo anche da due infortuni alle spalle.

L’Hockey Club Lugano, certo di interpretare il sentimento di tutti i tifosi bianconeri, augura a Raffy buona fortuna per la stagione 2005/2006 con l’auspicio che si possa avverare il sogno dell’esordio di un giocatore luganese in NHL.

L’HCL e il giocatore tengono in questa circostanza a sottolineare che, a prescindere dagli scenari che si svilupperanno, Raffaele Sannitz sarà parte integrante dell’organizzazione del club bianconero anche in futuro.