Varese: il saluto di Claude Devèze

Il coach saluta i Mastini con delle bellissime parole. Dalla Francia ha ricevuto un’offerta impossibile da rifiutare. Dai Mastini: grazie di tutto Claude

Da poco più di un mese è terminata la stagione hockeystica dei Mastini Varese e la società già è al lavoro da tempo per impostare il campionato prossimo.

Un tassello importante sarà certamente la ricerca di un nuovo coach in quanto Claude Devèze lascia, per sua scelta, la società giallonera, in seguito ad una interessante offerta che lui stesso ha ricevuto dalla Francia. Devèze è stato contattato dal team del Brest il quale, dopo due stagioni di difficoltà, ha deciso di provare a salire di categoria mettendo a disposizione un budget molto importante per il progetto. La proposta fatta e ciò che la società francese ha stanziato creano uno scenario straordinario al quale è impossibile dire di no.

Riportiamo il suo saluto ai Mastini, non con poca emozione e commozione.

“Ciao a tutti. Con grande emozione annuncio la mia partenza.  Purtroppo per il prossimo anno ho deciso di non stare dietro alla panchina giallonera. Ci sono delle opportunità che non puoi rifiutare.

Ho vissuto con in Mastini Varese una stagione incredibile, con tutti voi. La barriera linguistica mai ha rappresentato un ostacolo: nella mia carriera di allenatore, da quando sono dietro una panchina, questa stagione appena trascorsa è stata quella in cui la comunicazione è stata la migliore e più schietta in assoluto.

Ringrazio i giocatori che hanno fatto tanti sacrifici e sono stati tutti eccezionali. Grazie anche alla dirigenza del club, che si batte ogni giorno per i Mastini Varese: Presidente Torchio e Andrea Longhi siete persone genuine e avete integrità morale.  Grazie anche al “mio” direttore sportivo Matteo Malfatti che è stato incredibile nella gestione quotidiana: mai ho avuto un manager di questa classe.

E ovviamente un grazie a Voi, tifosi gialloneri, che nonostante la distanza e le costrizioni siete sempre stati accanto alla squadra: grazie per tutto e soprattutto per l’amore che ci avete dato che è stato fortissimo. 

Mi mancate già tutti: questo non è un addio ma solo un arrivederci.  A presto”.

Da parte dei Mastini un ringraziamento sincero per tutto quanto fatto, per la professionalità, l’educazione, e l’impegno profuso da Claude Devèze durante una stagione per molti versi complicata. La dedizione al lavoro dimostrata ha contribuito ad “alleggerire” il peso delle difficoltà logistiche. A lui auguriamo tutto il meglio possibile in questa sua nuova avventura nel campionato francese, con l’ambizione di poter raggiungere i propri obiettivi sportivi e professionali.

Noi non molliamo. Già da oggi la società giallonera moltiplicherà il suo impegno per ricercare un nuovo coach che possa dare affidabilità, professionalità e impegno alla causa giallonera, confermando i nostri obiettivi sportivi.