Spengler Cup: nel 2018 la Nazionale svizzera non ci sarà

Il secondo posto della Nazionale svizzera e le ottime impressioni destate al termine dell’edizione 2017 della Spengler Cup avevano lasciato intravedere uno spiraglio per una nuova partecipazione nel 2018, invece il Comitato organizzatore ha annunciato che la squadra allenata da Patrick Fischer non ci sarà.

Marc Gianola, Presidente dell’organizzazione, ha ammesso che l’apporto dei rossocrociati ha dato qualità al torneo e che la Spengler Cup è stata una manifestazione adatta a preparare le Olimpiadi; con la presenza del Team Canada, che aveva la stessa finalità, è stato creato un torneo a due marce. Sebbene Federazione e Lega fossero favorevoli al bis, un’ulteriore adesione della Svizzera, o di altre Nazionali forti, avrebbe precluso il successo alle squadre di club snaturando lo scopo della Coppa, oltre ad impedire ad un secondo sodalizio elvetico di prendervi parte.

L’organizzazione non chiude completamente la porta alla Nazionale che potrebbe tornare a Davos se ci fossero condizioni favorevoli come accaduto nell’ultima edizione.