KHL, Gagarin Cup: Metallurg Magnitogorsk raggiunge il CSKA in finale

Il Metallurg Magnitogorsk, vincitore dell’edizione 2013-2014, centra la finale di Gagarin Cup dopo una vittoria per 3-2 all’overtime in gara 5 contro il Salavat Yulaev Ufa (qui la sintesi). Una vittoria in rimonta, che proietta il Metallurg verso una finale cercata durante tutti i playoff, giocati brillantemente dalla squadra allenata da Ilya Vorobyov, in crescita dalle battute finali della stagione regolare, capace di eliminare in semifinale un Sibir lanciatissimo per buona parte della stagione. Per il Salavat, una sconfitta che in parte brucia, al termine di una stagione positiva. La finale della KHL edizione 2015-2016 sarà tra CSKA Mosca e Metallurg Magnitogorsk. L’armata rossa si era già qualificata dopo uno sweep nella serie della finale di conference contro lo SKA San Pietroburgo, costretto ad abdicare. Se vince il CSKA, sarà la prima volta, se vince il Metallurg, sarà ritorno della Gagarin Cup a Magnitogorsk dopo un anno di assenza.

Il match di gara 5 che porta il Metallurg in finale è però una gara intensa ed emozionante, che si era messa su binari sfavorevoli per il Magnitka. Vantaggio Salavat con Goncharov in power-plat, dopo 42” dall’inizio del secondo drittel, bravo a ricevere l’assist defilato di Lisin. Raddoppio di Mayorov appena due minuti dopo, ml 26:21 Zaripov riapre il match in power-play nello slot. La partita è combattuta, la svolta arriva al 43:52 quando Bereglazov riceve il perfetto assist di Filippi e fulmina Svedberg. Ma per la finale, bisogna aspettare un’infinità: al minuto 81:37 segna Yarloslav Kosov (qui il gol), che dopo un assist no-look di Potekhin deposita il disco in rete che vale la finale. La serie che assegna la Gagarin Cup comincerà il 7 Aprile, protraendosi sino al 19 in caso di gara 7. Se da Ovest è arrivata la squadra che ha dominato l’intera conference, a Est il discorso è rimasto aperto sino a gara 5, sebbene tra le finaliste non sia andata una delle prime classificate in stagione regolare (Sibir e Avangard Omsk, eliminate in semifinale). Di seguito, il recap della sfida di gara 5 che porta in finale il Metallurg, seguito dalla rissat ra Loginov e Wolski.
Link

 

Link2

Finale Western Conference
Team Game 1 Game 2 Game 3 Game 4 Game 5 Game 6 Game 7 Score
1 CSKA Mosca 3 – 0 3 – 2
4 – 0
6 SKA San Pietroburgo OT0 – 1 OT1 – 2
Finale Eastern Conference
Team Game 1 Game 2 Game 3 Game 4 Game 5 Game 6 Game 7 Score
2 Metallurg Magnitogorsk OT3 – 2 6 – 1 OT3 – 2
4 – 1
4 Salavat Yulaev Ufa 3 – 2 1 – 3

Tags: ,