Repubblica Ceca, la situazione dopo tre giornate

La Tipsport Extraliga 2011 promette bene: nelle prime tre giornate stentano quasi tutte le grandi, mentre Liberec e Mlada Boleslav formano la “strana coppia” al comando.

Le tigri bianche di Liberec e i grifoni di Mlada Boleslav comandano infatti la classifica: dopo 180′ di gioco, le due compagini sono appaiate a sette punti, entrambe forti di due vittorie ed una sconfitta ai rigori (nella foto in basso, l’attaccante del Mlada Josef Jindra).

Un punto sotto troviamo i campioni in carica di Pardubice, nonostante abbiano giocato una partita in meno rispetto agli avversari (la sfida col Karlovy Vary verrà recuperata a novembre). 3:1 sia contro lo Sparta Praga che contro il Trinec, tanto per far capire subito quali sono gli obbiettivi della stagione. Assieme al Pardubice, a sei punti troviamo anche il Ceske Budejovice, che potrebbe essere la mina vagante di questa stagione.

Josef Jendra, ala del Mlada Boleslav

Josef Jendra, ala del Mlada Boleslav

A cinque punti troviamo un blocco di quattro squadre, tutte previste in forte risalita nelle prossime settimane: Plzen e Slavia Praga dovrebbero infatti avere le credenzialità per combattere per il titolo, mentre Trinec e Vitkovice potrebbero verosimilmente lottare per la quinta e sesta posizione.

Solo quattro i punti invece per gli Spartani, sfavoriti dal calendario (le sconfitte con Pardubice e Plzen ci possono stare), ma apparsi in ritardo di preparazione.

Tre punti a testa per Brno, Zlin e Litvinov, le grandi incognite di questa stagione. Chiudono la graduatoria il Kladno, penultimo con un solo punto in saccoccia; e il Karlovy Vary, fermo a zero punti.

foto: bkboleslav.cz