Merano: Ben Hawerchuk ai saluti, arriva Pascal Brunner

Ben Hawerchuk non segnerà più per l’HC Meran Pircher per il momento. L’attaccante 24enne, che ha giocato cinque partite con la maglia degli Eagles segnando un gol, ha ricevuto un’offerta dalla AHL (American Hockey League) (contratto di prova) e ha chiesto di rescindere il contratto. Già sabato non sarà più sul ghiaccio con il Merano.

“La Alps Hockey League è un campionato di formazione e un trampolino di lancio verso un campionato superiore per i giovani giocatori stranieri. Non vogliamo privare Ben di questa possibilità di giocare nella AHL”, ha dichiarato il presidente dell’HCM Stefan Kobler.

Tuttavia, c’è un nuovo arrivo da segnalare. Pascal Brunner, figlio di Markus Brunner e nipote dell’ex presidente dell’HCM Hansjörg Brunner, farà parte della squadra delle Aquile. Il ventenne ha trascorso molti anni in Svizzera e ha giocato nelle squadre giovanili dell’HC Davos e del Berna.