IHL: i Mastini conquistano Pergine

Il Varese torna dalla trasferta di Pergine con tre importanti punti per la classifica e il morale della squadra, dopo un avvio di campionato stentato.

Contro le Linci, largamente rimaneggiate a causa dei tagli necessari per ridurre i costi di gestione, i gialloneri non faticano a controllare le operazioni di gioco; presentatisi sul ghiaccio della Sapiens Arena con la novità Davide Xamin, trovano il vantaggio con l’iniziativa di Federico Cordin, tuttavia la risposta dei padroni di casa matura a stretto giro di posta dalla stecca di Lorenzo Scelfo, aggregatosi ai biancorossi proveniente dal Bolzano/Trento. A 21” dal primo intervallo Michael Mazzacane riporta in vantaggio i suoi, mentre nei primi 5’ della frazione centrale i varesini raggiungono il doppio vantaggio con Andrea Schina e Marcello Borghi. Per accorciare le distanze ai trentini serve un power play, finalizzato da Luca Franza. In apertura di terzo tempo il botta e risposta tra Alessio Piroso e Stefano Piva lasciano invariate le distanze. Nella seconda parte della frazione di gioco Borghi e Cordin, in power play, arrotondano il punteggio sul 7-3.

 
Risultati
14a giornata
sabato 19 dicembre
Bressanone – Merano  0-5
Caldaro    – Alleghe 7-3
Unterland  – Appiano 3-0

domenica 20 dicembre
Pergine    – Varese  3-7
Riposa: Valdifiemme

Classifica
1.Caldaro     14 punti (6 partite)
2.Bressanone  11 (6)
3.Merano       9 (3)
4.Valdifiemme  8 (5)
5.Appiano      8 (7)
6.Varese       6 (5)
7.Pergine      6 (5)
8.Unterland    5 (5)
9.Alleghe      5 (6)
Como ritirato

Qualificazione Coppa Italia
1.Merano       3 punti (1 partita)
2.Caldaro      3 (1)
3.Unterland    3 (1)
4.Varese       3 (1)
5.Valdifiemme  0 (0)
6.Appiano      0 (1)
7.Pergine      0 (1)
8.Alleghe      0 (1)
9.Bressanone   0 (1)
Como ritirato

Prossimo turno
Recupero 2a giornata
mercoledì 23 dicembre
Valdifiemme – Merano

15a giornata
domenica 27 dicembre
Merano      – Pergine
Unterland   – Caldaro
Valdifiemme – Bressanone
Varese      – Appiano
Riposa: Alleghe

Tags: