Sfide importanti per Fassa e Vipiteno nei rispettivi gironi di qualificazione ai playoff

Sabato di match importanti per decidere le gerarchie nei rispettivi gironi di qualificazione ai playoff,Gruppo A e B. Il Fassa, sempre capolista nel Girone B dopo due vittorie consecutive, ospiterà il VEU Feldkirch che ha iniziato la seconda fase con due nette vittorie e senza subire nessuna rete. I fassani hanno un punto di vantaggio sugli austriaci. I Red Bull Hockey Juniors, invece, nell’altro girone, affronteranno in casa un Vipiteno che cerca di reagire alla pesante sconfitta maturata a Vienna: i salisbrughesi si ritrovano al comando con due punti di vantaggio proprio sui Broncos. Inevitabile che dopo questi confronti al vertice si saprà di più nella corsa verso i playoff e gli ultimi due posti ancora da assegnare. La partita tra Klagenfurt-II ed l’HC Gherdeina valgardena.it, valevole per il Girone A, si giocherà domenica.

Interessante giornata anche tra le migliori 6 del Master Round con la disputa del secondo turno. I nuovi leader dei Rittner Buam difendono il primato nella trasferta a Cortina mentre occhi puntati sulle due squadre slovene. Jesenice, galvanizzato dal successo all’esordio nel derby balcanico, cercherà di allungare la sua striscia di 11 vittorie consecutive nel match contro il Brunico mentre il Lubiana sarà ad Asiago per continuare la sua imbattibilità contro i giallorossi. Da quando il Lubiana ha raggiunto la AHL nel 2017 non ha mai perso una partita contro i giallorossi.

Master Round:
Sab, 15.02.2020, ore 18:00: HDD SIJ Acroni Jesenice – HC Pustertal Wölfe
Sab, 15.02.2020, ore 20:30: Migross Supermercati Asiago Hockey – HK SZ Olimpija Ljubljana
Sab, 15.02.2020, ore 20:30: S.G. Cortina Hafro – Rittner Buam

Qualification Round A:
Sab, 15.02.2020, ore 19:15: Red Bull Hockey Juniors – Wipptal Broncos Weihenstephan
Sab, 15.02.2020, ore 19:30: Vienna Capitals Silver – EHC Lustenau
Dom, 16.02.2020, ore 17:00: EC-KAC II – HC Gherdeina valgardena.it

Qualification Round B:
Sab, 15.02.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – EC Bregenzerwald
Sab, 15.02.2020, ore 20:00: EC ‚Die Adler‘ Stadtwerke Kitzbühel – EK Die Zeller Eisbären
Sab, 15.02.2020, ore 20:30: SHC Fassa Falcons – VEU Feldkirch

Master Round:
Sab, 15.02.2020, ore 18:00: HDD SIJ Acroni Jesenice – HC Val Pusteria Lupi
Arbitri: FAJDIGA, LAZZERI, Cristeli, Snoj.
Sfida tutta da seguire tra l’HDD SIJ Acroni Jesenice e l’HC Val Pusteria Lupi: le due formazioni apriranno in ordine di tempo il sabato della AHL ed entrambi i team hanno esordito nella seconda fase con una vittoria ciascuno. I Red Steelers, infatti, hanno prolungato la striscia di successi in AHL per l’11esima affermazione consecutiva tra fine stagione regolare ed inizio seconda fase. Il Val Pusteria si è ripetuto per la quarta volta in casa contro il Cortina dall’inizio della stagione: il 4:2 nei confronti degli ampezzani è stato costruito nel finale di terzo tempo. I Lupi cercheranno di fermare l’avanzata dei balcanici che sono la migliore squadra del momento oppure i Red Steelers diverrebbero una forza con cui fare i conti.

  • JES: 11 vittorie consecutive
  • PUS: 4 successi consecutivi
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 5:10 (PUS)

Sab, 15.02.2020, ore 20:30: Migross Supermercati Asiago Hockey – HK SZ Olimpija Ljubljana
Arbitri : BENVEGNU, PAHOR, Bergant, Piras.
L’HK SZ Olimpija Ljubljana cerca di riprendersi dopo che la squadra slovena ha aperto il Master Round con una sconfitta nel derby. Dopo aver ceduto in casa per 2:3 contro Jesenice, i Campioni in carica della AHL sono scesi al terzo posto in classifica. Ora i Draghi Verdi saranno di scena contro i nuovi Campioni d’Italia della Migross Supermercati Asiago Hockey che hanno subito una sconfitta giovedì, perdendo a Collalbo per 1:4. Il Lubiana è ancora imbattuto contro i giallorossi: la formazione della capitale slovena ha vinto tutti i precedenti sei incontri, quattro dei quali con un solo gol di differenza. Vedremo se anche sabato all’Odegar i balcanici confermeranno questo trend oppure la formazione di coach Mattila cercherà di sovvertire questa serie di sconfitte da quando il Lubiana, nel 2017, si è iscritto alla AHL.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 0:6 (HKO)

Sab, 15.02.2020, ore 20:30: S.G. Cortina Hafro – Rittner Buam
Arbitri: GAMPER, PINIE, Rigoni, Rinker.
Con una netta vittoria in casa per 4:1 contro l’Asiago, i Rittner Buam hanno preso il comando del Master Round. Sabato il Renon sarà a Cortina per difendere il primato ma i biancocelesti di casa hanno vinto entrambi i match contro gli altoatesini in stagione regolare. La formazione di Collalbo ha un buon rendimento nelle sfide in trasferta, avendo conquistato punti nelle ultime otto partite lontano dalla Ritten Arena. L’ultima sconfitta ai regolamentari in AHL, in trasferta, è datata 30 novembre ed era stata subita proprio all’Olimpico di Cortina. Entrambe le squadre sono state sconfitte nelle semifinali della Serie A.

  • RIT: 4 vittorie consecutive
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 4:12 (RIT)

Qualification Round A:
Sab, 15.02.2020, ore 19:15: Red Bull Hockey Juniors – Wipptal Broncos Weihenstephan
Arbitri: BAJT, LESNIAK, Kainberger, Reisinger.
Con i Red Bull Hockey Juniors che affrontano i Wipptal Broncos Weihenstephan, la prima squadra in classifica ospita la seconda per un bel match nel turno di sabato sera. Mentre la squadra austriaca è rimasta imbattuta in entrambe le partite del girone di qualificazione, gli altoatesini hanno subito una netta e sorprendente sconfitta a Vienna (0:6). I salisburghesi hanno vinto sei delle ultime otto partite, conquistando un punto anche in entrambe le sconfitte. I “Broncos” hanno rallentato ultimamente nelle trasferte, vincendo solo due partite su cinque, anche se hanno vinto entrambi gli incontri della stagione contro i giovani Red Bulls con una differenza di un gol. Di certo una sconfitta sarebbe molto deleteria per i Broncos perchè vedrebbero fuggire in classifica gli austriaci che ora sono a due punti di vantaggio dagli altoatesini.

  • RBJ: 3 sconfitte consecutive
  • Scontri diretti assoluti: 2:6 (WSV)

Sab, 15.02.2020, ore 19:30: Vienna Capitals Silver – EHC Lustenau
Arbitri: KUMMER, REZEK, Schonaklener, Schweighofer.
Dopo il match in trasferta di venerdì sera a Klagenfurt, l’EHC Lustenau sarà subito in pista, neanche 24 ore dopo, sabato a Vienna per affrontare i Caps, che giovedì hanno fatto vedere il loro valore regolando in maniera più che netta i Wipptal Broncos Weihenstephan (6:0). Il primo incontro di queste due squadre a Vienna è stato deciso dai padroni di casa, che hanno vinto 4:2 grazie a una tripletta di Henrik Neubauer, che in questa seconda fase si è già presentato con una doppietta nella sfida contro i Broncos di giovedì.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 1:1

Dom, 16.02.2020, ore 17:00: EC-KAC II – HC Gherdeina valgardena.it
Arbitri: DURCHNER, VIRTA, Bedana, Puff.
Si svolge a Klagenfurt l’unica partita in programma domenica, nel girone di qualificazione A, dove l’EC-KAC II ospita l’HC Gherdeina valgardena.it. La squadra carinziana si avvia alla seconda partita casalinga consecutiva, dopo il match di venerdì contro il Lustenau. Le Furie, che hanno esordito nella seconda fase con una pesante vittoria a Lustenau ma poi hanno perso in casa contro Salisburgo, hanno vinto solo una volta nella pista del KAC II nel 2017. Il Gherdeina cercherà di ritrovare la vittoria dopo che giovedì non è riuscito a recuperare, pur disputando un buon finale, un inizio di match un po’ difficile.

  • KA2: 4 sconfitte consecutive
  • Scontri diretti assoluti: 3:5 (GHE)

Qualification Round B:
Sab, 15.02.2020, ore 19:00: Steel Wings Linz – EC Bregenzerwald
Arbitri: LOICHT, WALLNER, Legat, Martin.
Le peggiori squadre in classifica del Gruppo di qualificazione B si incontrano nell’Alta Austria, dove gli Steel Wings Linz ospitano l’EC Bregenzerwald. Entrambe le squadre hanno aperto la seconda fase della regular season con due sconfitte ciascuno e rimangono quindi senza punti. Con due nette vittorie, entrambi gli incontri stagionali sono stati decisi dai “Wälder”, che sono attualmente in una striscia di tre sconfitte, mentre Linz ha perso 31 gare di fila

  • SWL: 31 sconfitte consecutive
  • ECB: 3 sconfitte di fila
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 0:2 (ECB)

Sab, 15.02.2020, ore 20:00: EC ‚Die Adler‘ Stadtwerke Kitzbühel – EK Die Zeller Eisbären
Arbitri: MOSCHEN, VIRTA, Pace, Wimmler.
Con un successo ed una sconfitta nella prime due partite, al pari degli avversari di sabato, l’EC “Die Adler” Stadtwerke Kitzbühel affronta l’EK Die Zeller Eisbären. Entrambe le squadre si sono aggiudicate un match a test nelle sfide dirette della stagione regolare. In questo senso gli Orsi Polari hanno vinto per 6:0 mentre le “Eagles” si sono prese la rivincita a fine dicembre per 3:1. Lo Zell am See non ha grandi performance in trasferta: l’ultimo successo esterno degli Orsi Polari risale allo scorso 23 novembre (6:5 ad Asiago). Kitzbühel in casa, invece, ha vinto tre delle ultime cinque sfide.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: 4:8 (EKZ)

Sab, 15.02.2020, ore 20:30: SHC Fassa Falcons – VEU Feldkirch
Arbitri: GIACOMOZZI, LEGA, Basso, Vignolo.
Come nel round di qualificazione A tra Salisburgo e Vipiteno, nel round di qualificazione B è previsto lo scontro tra i primi due in classifica. Nella corsa per un posto rimanente ai playoff, l’SHC Fassa Falcons dà il benvenuto a VEU Feldkirch. Entrambe le squadre sono partite molto bene nella seconda fase della stagione regolare, conquistando due vittorie a testa. La squadra del Vorarlberg rimane senza gol subiti, conquistando per due volte di fila un 3:0 e conseguenti shutout per Alex Caffi. In entrambi gli incontri della stagione i Falcons sono usciti con una vittoria, con il capitano Martin Castlunger che ha segnato in ogni partita contro il VEU. E’ innegabile che questo match è uno spartiacque importante per i padroni di casa. Dopo aver sfiorato i playoff, persi solo all’ultima giornata, i ladini, alla loro migliore stagione di sempre in AHL, con una vittoria conseguirebbero un vero e proprio esame di maturità ed un bel vantaggio da mantenere per il resto del Girone. Nella precedente sfida allo Scola dello scorso 10 dicembre il Fassa aveva vinto per 4:2 in uno dei momenti migliori della stagione dei trentini.

  • FAS: 2 vittorie consecutive
  • VEU: 2 vittorie consecutive
  • Scontri diretti assoluti in AHL: 3:5 (VEU)