DEL: Molto bene il Norimberga; Ingolstadt e Mannheim tornano a convincere

Di Gabriele Morganti

Archiviata un’altra due giorni di hockey made in Germany, ed un altro puro scroscio di emozionanti duelli sportivi si è così abbattuto su tutti i palazzetti tedeschi. Per quanto riguarda i match andati in scena nel pomeriggio di venerdì è da segnalare l’ottima prestazione del Norimberga che sconfigge in casa i capolista del Berlino; la partita termina ai rigori ed è sicuramente decisiva, ai fini della vittoria finale delle Tigri del Ghiaccio, la bella prestazione messa in pista da parte dell’ex NHLer Dany Heatley. I ragazzi di Rob Wilson che tra l’altro escono vittoriosi anche nell’ultimo incontro disputato, quello che li vedeva protagonisti nel derby bavarese sul ghiaccio di Straubing, vinto per 2 a 1 grazie al gol vittoria di Patrik Reimer. Nel frattempo, il Berlino, dal canto suo, torna subito alla vittoria aggiudicandosi per 4 a 2 il duello contro l’Augusta: Barry Tallackson e compagni si rimettono così subito nella giusta carreggiata, e si mantengono a debita distanza dall’Iserlohn. Proprio i Roosters che vengono dalla straordinaria vittoria arrivata per 6 a 1 ai danni del povero Colonia, una perfetta prova di gruppo disputata dai bianco blu, ha permesso così loro di riscattare subito la sconfitta arrivata venerdì pomeriggio contro il Mannheim. Adler che erano infatti riusciti ad avere la meglio grazie alla rete di Kai Hospelt arrivata nel corso del tempo supplementare. Scende intanto in terza piazza il Düsseldorf che viene dalla bella vittoria di 4 a 1 in sfavore del Monaco ma che, venerdì, si è fatto superare, in un match assolutamente al cardiopalma, 4 a 3 dall’Amburgo. Monaco che comunque, nonostante quest’ultima sconfitta subita contro il DEG, resta ad occupare la quarta posizione grazie alla facile vittoria conquistata venerdì con il risultato finale di 6 a 2 ai danni del Krefeld. Malino invece il Wolfsburg che colleziona due sconfitte su due uscite: la prima arriva per 2 a 1 a favore dell’Augusta, rete della vittoria di Ivan Ciernik; la seconda arresta i Grizzlys all’OT, sempre con il punteggio di 2 a 1, e ad avere la meglio è questa volta il Mannheim ed il game winning goal porta la firma di Ryan MacMurchy. Adler che sembrano infatti essersi ripresi in seguito al brutto periodo di forma, durato qualche settimana di troppo, che li aveva visti come protagonisti in negativo per un po’ di tempo. A condividere l’ottava posizione ci sono Amburgo ed Augusta che continuano a confermarsi forse come le due squadre più altalenanti del campionato. Mentre in decima posizione c’è quello che sembrerebbe un rinato Ingolstadt. Le Pantere della Città dell’Audi sembrano infatti un’altra squadra rispetto a quella che ci eravamo ormai abituati a vedere, e le ultime tre molto convincenti vittorie consecutive, hanno così rilanciato i biancoazzurri a scapito del Colonia, il quale sembra invece a corto di energia. A chiudere la classifica ci sono Straubing, Schwenningen e Krefeld, tutte e tre abbastanza staccate dalle altre.

La DEL tornerà ora a dar spettacolo nella serata di venerdì 15 gennaio. Sia Berlino che Iserlohn sfideranno due compagini bavaresi: gli Orsi Polari saranno ospitati nella casa dell’Ingolstadt; mentre i Roosters sono attesi ad Augusta. Da segnalare anche il Düsseldorf che attende la visita del Colonia.

Risultati venerdì 8 gennaio

Hamburg Freezers – Düsseldorfer EG 4:3 (1:0, 2:1, 1:2)
Thomas Sabo Ice Tigers – Eisbären Berlin 3:2 (0:0, 2:1, 0:1, 0:0, 1:0) SO
Kölner Haie – ERC Ingolstadt 3:4 (1:1, 1:2, 1:1)
Augsburger Panther – Grizzlys Wolfsburg 2:1 (0:1, 2:0, 0:0)
Adler Mannheim – Iserlohn Roosters 2:1 (0:0, 0:1, 1:0, 1:0) OT
Schwenninger Wild Wings – Straubing Tigers 1:3 (0:1, 0:2, 1:0)
EHC Red Bull München – Krefeld Pinguine 6:2 (2:1, 4:1, 0:0)

Risultati domenica 10 gennaio

ERC Ingolstadt – Hamburg Freezers 5:4 (2:1, 2:1, 1:2)
Düsseldorfer EG – EHC Red Bull München 4:1 (2:0, 1:1, 1:0)
Straubing Tigers – Thomas Sabo Ice Tigers 1:2 (1:0, 0:1, 0:0, 0:1) OT
Grizzlys Wolfsburg – Adler Mannheim 1:2 (0:1, 0:0, 1:0, 0:1) OT
Eisbären Berlin – Augsburger Panther 4:2 (3:0, 0:1, 1:1)
Krefeld Pinguine – Schwenninger Wild Wings 5:2 (1:1, 2:0, 2:1)
Iserlohn Roosters – Kölner Haie 6:1 (3:0, 3:1, 0:0)

Classifica: Eisbären Berlin 69; Iserlohn Roosters 67; Düsseldorfer EG 66; EHC Red Bull München 63; Thomas Sabo Ice Tigers 58; Grizzlys Wolfsburg, Adler Mannheim 56; Augsburger Phanter, Hamburg Freezers 54; ERC Ingolstadt 52; Kölner Haie 50; Straubing Tigers 44; Schwenningen Wild Wings 34; Krefeld Pinguine 32.

Prossima giornata venerdì 15 gennaio

ERC Ingolstadt – Eisbären Berlin
Düsseldorfer EG – Kölner Haie
Grizzlys Wolfsburg – Schwenningen Wild Wings
Thomas Sabo Ice Tigers – Hamburg Freezers
Straubing Tigers – Krefeld Pinguine
Augsburger Phanter – Iserlohn Roosters

Tags: , ,