Play-off quasi finiti per Devergilio: 8 giornate. 3 a Vallerand

SERIE A – 2ª giornata quarti, partita del 24/02/2015 tra SSI Vipiteno Weihenstephan e HC Val Pusteria Lupi

Ammonizione con diffida inflitta a Walters Jason (Vipiteno)
Al minuto 03.40 protestava vivacemente avverso una decisione arbitrale e pertanto gli venivano inflitti 10 minuti di p.c.c.

Spese di procedura addebitate:
€ 200 – a Vipiteno


SERIE A – 2ª giornata quarti, partita del 24/02/2015 tra HC Appiano e Asiago Hockey 1935

Squalifica per 8 giornate inflitte a Devergilio Kevin Matthew (Asiago)
Al termine del secondo periodo di gioco colpiva violentemente e intenzionalmente con il proprio bastone impugnato a due mani un giocatore avversario in faccia con intenzione di ferirlo. Il direttore di gara fa presente che il giocatore colpito riportava due profonde ferite in viso che sanguinavano forte, una sulla guancia che è stato necessario suturare con quattro punti e una sul naso che è stata chiusa con tre punti. Veniva cosi punito con Penalità Partita. Il comportamento del giocatore Devergilio Kevin Matthew va inquadrato correttamente nella fattispecie prevista e sanzionata dall’art. 23.1 del Codice delle penalità, attesa la volontarietà del gesto, l’intenzione di procurare le ferite e le effettive conseguenze del gesto stesso. Quanto all’elemento della volontarietà, oltre che dalla ricostruzione del direttore di gara, si può evincere dalla dinamica, dalla violenza del gesto e dalla circostanza che i fatti si sono svolti durante un’interruzione del gioco. Anche le conseguenze del fatto concorrono a ricondurre l’evento alla fattispecie sopra ricordata, posto che il gesto contestato ha prodotto una duplice lesione al volto, la cui gravità si desume dal tipo di cura a cui ha dovuto sottoporsi il giocatore colpito.

Per questo motivo, in applicazione dell’art. 23.1 del Codice delle penalità, questo giudice infligge la sanzione di 8 giornate di squalifica.
Precedenti: GSP14040 del 31/10/2014: Ammonizione con diffida

Squalifica per 3 giornate inflitte a Vallerand Marc Olivier (Appiano)
Al termine del secondo periodo di gioco, durante un battibecco con un giocatore avversario lo colpiva con una testata e pertanto veniva punito con Penalità Partita. Il direttore di gara fa presente che il giocatore colpito riprendeva regolarmente il gioco.
Precedenti: GSP14116 del 12/01/2015: Squalifica

Squalifica per 1 giornata inflitta a Messner Michael (Appiano)
Al termine del secondo periodo di gioco veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario (Tessari Matteo) nonostante l’ ingiunzione del direttore di gara a desistere da tale proposito.

Squalifica per 1 giornata inflitta a Tessari Matteo (Asiago)
Al termine del secondo periodo di gioco veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver continuato un alterco con un giocatore avversario (Messner Michael) nonostante l’ ingiunzione del direttore di gara a desistere da tale proposito.

Spese di procedura addebitate:
€ 200 – a Appiano
€ 200 – a Asiago