U20, 3ª – Valpellice corsaro. Cade anche il Renon

Nelle prime due uscite il Valpellice aveva dimostrato di essere una squadra competitiva in questo campionato e al terzo tentativo ecco il colpaccio. A farne le spese l’Asiago campione in carica che va ko all’Odegar. Valpellice subito in doppio vantaggio dopo un minuto e mezzo (Mondon Marin e Giacomelli), l’Asiago accorcia all’8° con Stona. Asiago ancora in difficoltà con la rete di Migliotti al 30° in 4 contro 5 ma prima dell’intervallo il risultato va in parità per i gol di Xamin e Foltin in powerplay. Il gol della vittoria giunge al 5° con Garnier.
Seconda vittoria consecutiva per il Vipiteno che espugna la Rittner Arena. Il risultato si sblocca nel secondo tempo: il gol di Mantinger in superiorità numerica viene annullato dal pareggio del Renon con von Guggeenberg. Nuovo vantaggio Vipiteno al 34° con Brighenti Moretti, l’allungo in 5 contro 3 al 48° con Steiner. Il 2-3 in powerplay di Spinell non è abbastanza per fare punti. I Buam restano comunque in testa alla classifica dal momento che il Gherdeina era a riposo.
Finalmente scende in pista anche il Cortina e arrivano subito i tre punti. Ancora fermo a zero punti il Bolzano che va in vantaggio al 7° con Gandino. Gli Ampezzani pareggiano allo scadere della prima frazione, vanno in vantaggio al 49° e dilagano negli ultimi due minuti. Nelle 4 reti venete c’è la firma di Riccardo Lacedelli (due gol e due assist), Gianluca Tilaro (2+3) e Ronny De Zanna (tre assist).

3ª giornata, 5 ottobre 2014
Asiago – Valpellice 3-4 (1-2, 2-1, 0-1) -> recap
Ritten Sport – Vipiteno 2-3 (0-0, 1-2, 1-1)
Cortina – Bolzano 4-1 (1-1, 0-0, 3-0)
Riposa: Gherdeina

Classifica  Pt i V -et P  gol   +-
Ritten Sport 6 3 2 0-0 1  16-4  12
Gherdeina    6 2 2 0-0 0  7-3    4
Vipiteno     5 2 1 1-0 0  6-4    2
Cortina      3 1 1 0-0 0  4-1    3
Valpellice   3 3 1 0-0 2  7-11  -4
Asiago       1 2 0 0-1 1  5-7   -2
Bolzano      0 3 0 0-0 3  2-17 -15

Prossimo turno, 4ª giornata, 12 ottobre 2014
ore 16.30 Ritten Sport – Asiago
ore 17.00 Gherdeina – Cortina
ore 18.00 Vipiteno – Bolzano
Riposa: Valpellice

freccia presentazione
freccia calendario

Giudice sportivo

3ª giornata, partita del 05.10.2014 tra Ritten Sport e WSV Sterzing Vipiteno

Ammonizione con diffida inflitte al giocatore Ploner Maximilian (Ritten Sport)
Al minuto 31.40 veniva punito con 10 minuti di p.c.c. per essere entrato nell’area riservata agli Ufficiali di gara contestando una decisione arbitrale.

Ammonizione con diffida inflitte al giocatore Alber Andreas (Ritten Sport)
Alber Andreas al minuto 60.00 veniva punito con 10 minuti di p.c.c. per aver contestato animatamente l’operato dei direttori di gara.

Inibizione ad attività federale sino al 15/10/2014 inflitte al dirigente Riegler Karl (Ritten Sport)
Inibizione ad attività federale sino al 15/10/2014 inflitte al dirigente Quinz Alessandro (Ritten Sport)
Al termine dell’ incontro, dopo l’uscita dal campo delle squadre, dall’interno della panca giocatori applaudivano ripetutamente in chiaro segno di protesta per l’operato della terna arbitrale. Stante l’incensuratezza dei Dirigenti si ritiene di applicare la circostanza attenuante e di ridurre conseguentemente la sanzione in 10 (dieci) giorni di inibizione ad attività Federale.

Spese di procedura addebitate:
€ 52 – a Ritten Sport