Mike Mc Namara alla transenna del Losanna

(Comun. stampa HC Lugano) – L’Hockey Club Lugano comunica che Mike Mc Namara, attuale head coach degli Juniores Elite della società bianconera, raggiunge da subito il Losanna nella funzione di assistant coach della prima squadra vodese guidata alla transenna da Gerd Zehnäusern.

Il 63enne tecnico canadese ha deciso di accettare l’allettante offerta di tornare su una panchina di Lega Nazionale e l’Hockey Club Lugano, in segno di gratitudine per l’enorme lavoro svolto da Mike in sei anni alla Resega, ha dato il via libera allo scioglimento consensuale e anticipato del contratto in scadenza ad aprile.

Dopo aver già fatto parte della famiglia bianconera a fine Anni Ottanta come giocatore e tecnico all’epoca del “Grande Lugano” di John Slettvoll, Mc Namara è tornato a lavorare sulle rive del Ceresio nel 2007.

In questo periodo si è dimostrato persona disponibile, competente e preziosa nelle diverse mansioni che gli sono state affidate. Allenatore di successo con gli Juniores Elite, ha pure svolto in due circostanze il compito di traghettatore ad interim della prima squadra insieme a Patrick Fischer in due frangenti delicati della recente storia sportiva dell’HCL.

L’Hockey Club Lugano ringrazia in questo senso Mike e gli augura ogni bene per la sua nuova sfida professionale.

In attesa dell’ingaggio di un nuovo head coach per la formazione degli Juniores Elite, che tra l’altro occupa al momento attuale il lusinghiero secondo posto in classifica a pari merito con l’SC Bern Future ed a pochi punti dalla sicurezza di giocare i playoff, la guida ad interim in panchina è stata affidata all’attuale assistente Lassi Laakso unitamente ad uno dei tecnici professionisti della Sezione Giovanile bianconera.