Resta in Nationalliga austriaca l’ex alleghese Brown

Il prossimo sarà il sesto anno che Marc Brown trascorrerà in Austria.
Dopo 4 campionati in EBEL, il 32enne canadese di passaporto britannico giunse ad Alleghe per la stagione 2009/10 segnando 20 punti in 29 partite, un po’ al di sotto delle aspettative bellunesi. Il suo ritorno oltrebrennero è avvenuto per la National Liga (la serie B), prelevato dai tirolesi dello Zell am See con i finlandesi Juha Viinikainen (ex Fassa) e Jari Soursa (Merano e Cortina). Lo Zell am See lo scorso inverno non ha centrato i play-off nonostante Brown sia risultato il miglior realizzatore della sua squadra, 27° nella generale dietro tra gli altri a Murray (ex Pusteria), Gauthier (Asiago), Vanhanen (Caldaro e Merano), Gallant (Asiago), Tkaczuk (Milano) e Harjula (Egna, l’anno prossimo al Bozen 84). La nuova squadra di Brown è l’ATSE Graz allenato da Martin Hohenberger (fratello del mostro sacro austriaco Herbert, pure lui nella dirigenza stiriana). Di Brown, già conosciuto a Villach, il nuovo coach dice essere «un atleta professionista con un atteggiamento positivo, che sa essere sempre d’esempio ai suoi compagni di squadra». «Per me come allenatore – ha proseguito l’ex attaccante del Villach sul sito ufficiale del Graz – è importante avere gente così in cabina di regia».

Quinti in resular season, lo scorso anno gli stiriani vennero eliminati in semifinale per 3 gare a 2 dal Dornbirn, che a sua volta perse poi la finale per mano del Feldkirch. Nei primi di settembre il Graz sarà a Vipiteno per affrontare in un torneo prestagionale i Broncos e il Bolzano.

«Mi vedo come un tuttofare del ghiaccio – s’è descritto l’ex alleghese sul sito del Graz – Il mio motto è sempre stato “primo, difendere”. Mi trovo bene sia in attacco sia in difesa e in entrambi i casi me ne assumerò la responsabilità. Da anni curo la mia carriera di giocatore a partire dall’allenamento estivo che per me è parte integrante della stagione. Mi sono già preparato in queste settimane in palestra con alcuni ragazzi del Villach».

Stats su EliteprospectsEurohockey