CU26 – L’Ora passa il turno a tavolino

(com. stampa Ora SC) – La squadra ospitante si presenta con 5 giocatori e l’arbitro sospende l’incontro.
La nostra società ha cercato di venire incontro alle richieste dell’HC Pieve di Cadore che ha chiesto uno spostamento. Purtroppo non è stata accolta nessuna delle nostre proposte e il Pieve ha dichiarato di svolgere la partità come da programma ufficiale.
Con rammarico abbiamo dovuto costatare di aver fatto un viaggio lungo, ma soprattutto costoso, inutilmente, ma peggio ancora, evitabile.
Amareggiati da questo comportamento antisportivo, la notizia positiva ovviamente è che abbiamo passato il turno.

(6) Pieve di Cadore – (3) Ora SC 0-5 tav.
Pieve: De Carli F.; Costantini M.; Adami F., Alberti F., Vecellio Segate S., Zanol D.

Ora: Casaril L., Gallmetzer S.; Bertignoll P., Cembran M., Hanspeter M., Kastl D., Negri F., Olivotto C.; Calovi P., Decarli A., Mittermair P., Olivotto M., Rasom L., Renner C., Tschöll M., Vill S., Waldthaler L., Zelger A., Zelger W.
Nella serie: 0-2
(ORA-PIE regular season: 2-2, 3-1. Play-off: 4-1, 5-0)

ieri, (7) Como – (2) Pergine 2-6 (0-2, 0-3, 2-1)
Nella serie: 0-2
(PER-COM regular season: 5-1, 4-2. Play-off: 5-3, 6-2)

Giovedì 3 marzo alle ore 20.30 (Ghiaie di Trento)
(8) Trento – (1) Dobbiaco
Nella serie: 0-1
(DOB-TRE regular season: 6-2, 9-2. Play-off: 4-2)

Giovedì 3 marzo alle ore 20.30 (De Toni di Alleghe)
(5) Alleghe – (4) Val Venosta
Nella serie: 0-1
(VVE-ALL regular season: 5-2, 3-3. Play-off: 5-4ot)

Eventuale spareggio domenica 6 marzo.

freccia dx CU26   Pergine prima semifinalista La regular season

freccia dx CU26   Pergine prima semifinalista Gara 1

freccia dx CU26   Pergine prima semifinalista Le formazioni