Il Partizan Belgrado vince la SloHokej Liga 2011

Si è giocata ieri gara-4 della serie di finale della SloHokej Liga 2011, tra gli Sloveni dell’Olimpija Lubiana e i Serbi del Partizan Belgrado. Il match ha fatto registrare un insolito “tutto esaurito” al HalaPionir della capitale serba: più di 2000 tifosi hanno riempito gli spalti per accompagnare i loro beniamini alla conquista della prima SloHokej nella loro gloriosa storia.

L‘Olimpija Lubiana è arrivato a Belgrado con la consapevolezza di avere davanti a sè un compito pressoché impossibile. Molto risalto è stato dato in Serbia ai risultati della squadra locale, tanto che la tv pubblica ha trasmesso in diretta la serie di finali, e circa 500 spettatori non sono riusciti a trovare posto al HalaPionir per assistere alla gara (lo stadio ha una capacità di circa 2000 persone).

Tuttavia, l’impressione è che l’Olimpija non sia mai realmente entrato in partita. Dopo un primo periodo passato sulle difensive e condito solamente da alcune penalità, il Partizan ha chiuso la gara in cinque minuti, bucando Marinsek prima con preciso tiro di Kovacevic e poi con Vucurevic, abile a deviare in rete un tiro di Tumbas.
Nei minuti successivi le due squadre hanno dato l’impressione di equivalersi, anche se evidente è sembrata la maggior foga sotto porta dell’Olimpija, forse troppo dipendente dalle prestazione dei giovani gioielli Ograjensek e Basic, ultimamente a pile scariche. A metà del terzo periodo è arrivata la rete della sicurezza, a firma di Sretovic, abile a sfruttare la difficoltà avversaria a liberarsi del disco. Dieci minuti più tardi, il definitivo 4:0 (ancora Kovacevic) su azione di contropiede.

Il video sottostante è una sintesi della diretta della seconda rete serba, con gli highlights e i momenti della premiazione, mentre qui e qui potete trovare due brevi gallery relative alle finali.

Tutti gli altri articoli di hockeytime.net relativi alla SloHokej Liga 2011.

httpvh://www.youtube.com/watch?v=q38IfmSeaXc