Otto Massimo torna presidente del Bolzano

(com. stampa HC Bolzano) – Cambia la presidenza dell´HC Bolzano. A Dieter Knoll succede Otto Massimo, già alla guida della società hockeistica del capoluogo altoatesino dal 1991 al 1997. La decisione è stata presa lunedì 28 giugno durante l’assemblea annuale dei soci tenutasi al ristorante Cascade. Oltre alla nomina di Otto Massimo, nel corso della riunione è stato affidato a Michele Nobile il ruolo di vice presidente ed è stato formato il nuovo consiglio direttivo.

Otto Massimo torna presidente dei Foxes. Sono passati 13 anni da quando la sua carica passò a Dieter Knoll, il quale, nel corso della sua gestione, ha conquistato, con colori biancorossi, 4 scudetti, nel 1998, 2000, 2008 e 2009, 4 Coppe Italia, nel 2003, 2005, 2007, 2009, e 3 volte la Supercoppa, 2005, 2008, 2009. I soci hanno così nominato un volto conosciuto nella storia del team del capoluogo, visto che Otto Massimo fu già presidente dell´HC Bolzano dal 1991 al 1997. Dieter Knoll rimane comunque all´interno del consiglio direttivo e l´azionista di maggioranza del club.

Un altro cambio significativo riguarda il ruolo di vice presidente. La nomina infatti è stata per Michele Nobile. Esce così dalle cariche societarie Robert Oberrauch, che non compare più all´interno del consiglio.

Il nuovo direttivo sarà formato dai seguenti nomi:

  • Siegfried Brugger
  • Walter Seebacher
  • Sergio Gottardi
  • Franz Sinn
  • Remo Candotti
  • Dieter Knoll
  • Hermann Ebnicher

I presidenti dell´HC Bolzano

1933-1936 Arturo Tava
1936-1937 Mario De Cesare
1937-1940 Arturo Isotti
1940-1942 Barone D’Altenburger
1945-1948 Gino Beccaro
1948-1949 Ernst Holzner
1949-1950 Giacomo Gritti
1951-1053 Luigi Marcolla
1953-1955 Angolo Facchin
1955-1960 Lino Ziller
1960-1964 Alcide Berloffa
1964-1065 Lino Ziller
1965-1966 Luis Oberrauch
1866-1970 Lino Ziller
1970-1979 Ander Amonn
1979           Toni Pichler
1980           Giancarlo Bolognini
1980-1983 Toni Pichler
1983-1991 Michl Ebner
1991-1997 Otto Massimo
1997-2010 Dieter Knoll
2010           Otto Massimo