Elitserien Svedese: il punto sul campionato

di Heiki Salme

Questa sera 22 ottobre si è giocata l’undicesima giornata del campionato svedese, ecco come sono andate le partite:

Brynäs IF – Rögle BK 3 – 2 (0-1, 1-0, 1-1, 1-0) dts

La squadra di Gavle si aggiudica questo match combattuto grazie alla rete realizzata nei tempi supplementari dal canadese Stephen Dixon, gia autore della prima rete del Brynas nel secondo periodo
Marcatori:
Brynäs: Stephen Dixon, Anton Rödin, Stephen Dixon
Rögle: Dominik Granak, Mads Böcker
Spettatori: 4366

Djurgårdens IF – Södertälje SK 1 – 2 (0-1, 1-1, 0-0)

Prima vittoria stagionale lontano dalle mura amiche per il Sodertalje ottenuta in trasferta a scapito del Djugardens grazie alla magnifica serata del goalie Bjorn Bjurling messo a dura prova daglia attaccanti del Djugardens nel terzo periodo alla ricerca del pareggio che non è arrivato
Marcatori:
Djurgården: Jimmie Ölvestad

Södertälje: David Fredriksson, Yanick Lehoux
Spettatori: 6407

HV/71 – Frölunda HC 4 – 1 (1-0, 2-0, 1-1)

Settima vittoria consecutiva per l’HV71 ottenuta grazie alle prestazioni dei due gioiellini 19enni Andrè Pettersson e Mattias Tedenby che hanno consentito di battere la squadra di Goteborg in questo combattuto match giocatosi alla Kinnarps Arena
Marcatori:
HV/71: Kristopher Beech, Martin Thörnberg, Mattias Tedenby, André Petersson
Frölunda: Per-Johan Andersson
Spettatori: 7000

Linköpings HC – Skellefteå AIK 1 – 2 (1-2, 0-0, 0-0)

Importante vittoria dello Skelleftea ottenuta grazie alla prestazione del proprio portiere Andreas Hadelov che termina la partita parando 39 dei 40 tiri ricevuti, purtroppo per il Linkoping a nulla è servito tirare cosi tanto e realizzando un’unica rete con Magnus Johansson.
Marcatori:
Linköping: Magnus Johansson
Skellefteå: Jimmie Ericsson, Erik Forssell
Spettatori: 5678

Luleå HF – Timrå IK 3 -2 (1-1, 1-1, 0-0, 1-0) dts

Secondo match della serata finito nei tempi supplementari, con la vittoria che arride al Lulea grazie alla rete decisiva realizzata da Johan Fransson.
Match molto avvincente e combattuto dove si sono registrate nel 3 periodo anche un paio di risse old style. Da registrare inoltre la brutta notizia che l’austriaco Thomas Raffl recentemente acquistato dal Lulea dopo soli tre minuti dall’inizio dell’incontro ha ricevuto una carica alla balaustra ed è stato necessario il suo immediato ricovero in ospedale a causa di una sospetta commozione cerebrale (concussion)
Marcatori:
Luleå: Mats Lavander, Pär Arlbrandt, Johan Fransson
Timrå: Daniel Corso, Magnus Pääjärvi-Svensson
Spettatori: 4825

MODO Hockey – Färjestads BK 3 – 6 (0-2, 1-3, 2-1)

Ancora una sconfitta per il MoDo la vecchia squadra di Peter “Foppa” Forsberg sconfitta tra le mura amiche dal Farjestad, partita decisa già alla fine della seconda frazione che si è chiusa con i padroni di casa in svantaggio 1-5, vano poi il tentativo di rimonta, con questa sconfitta il Modo “consolida” l’ultima posizione in classifica
Marcatori:
MODO: Morten Madsen, Adam Eriksson, Per Svartvadet
Färjestad: Anders Bastiansen, Marcus Paulsson, Ari Vallin, Dragan Umicevic,
Marcus Johansson, Marius Holtet
Spettatori: 4975

Classifica 22 ottobre 09

1 HV 71 12 9 0 3 52 – 30 27
2 Färjestads BK 11 8 0 3 28 – 31 24
3 Skellefteå AIK 11 7 0 4 30 – 25 22
4 Luleå HF 11 6 0 5 33 – 28 17
5 Djurgårdens IF 12 5 1 6 32 – 31 17
6 Frölunda 11 5 1 5 29 – 35 16
7 Linköpings HC 11 5 0 6 25 – 25 15
8 Rögle BK 11 5 0 6 27 – 29 15
——————————————————————————
9 Brynäs IF 11 4 3 4 22 – 21 14
10 Södertälje SK 11 4 1 6 24 – 30 13
——————————————————————————
11 Timrå IK 11 2 1 8 28 – 34 9
12 MODO Hockey 11 3 1 7 24 – 35 8