Quarti di finale CCM Prifa

di Fabio Demattè

Gara 1
Ice Warriors Bz – Power Bulldogs Bz = 6 – 4

Da sempre play off vuol dire tempo di sofferenze, sudore, botte e pochi errori ammessi. Ieri sera è stato così solo in parte e i favoriti Warriors hanno faticato non poco per avere ragione dei cugini Bulldogs nella prima sfida della serie dei quarti di finale. Avvio al cardiopalma con i biancoviola che arrivano subito al tiro in porta, ma il disco carambola in balaustra esce dalla zona e lancia il contropiede Bulldogs con Larentis che fulmina Barbisan con un bel tiro sul palo lungo. Ci pensa poi la nostra difesa a sistemare le cose e la coppia Rossi/Sperotto riporta in avanti la squadra dei guerrieri con tre gol uno più bello dell’altro, seguiti da un bello scambio Rossi/Eccher che manda in rete lo smilzo. I nostri avversari non mollano, anzi accorciano pericolosamente le distanze con due reti siglate in power play che fanno tremare lo squadrone biancoviola. Il terzo tempo è tutta sofferenza per i Warriors che sembrano stanchi e confusi nel gioco con la paura di essere raggiunti proprio nel finale, quando, a cinque minuti dalla sirena, subiscono il gol del 5 a 4. Ancora brividi nel minuto finale con il piccolo Lele Demattè che viene steso sotto il naso del goalie Palladino dopo una sua solita serpentina ubriacante. Il signor arbitro decreta il penalty che lo stesso Lele scarica fuori alla destra del portiere. Si rifà trenta secondi dopo con un sicuro e preciso empty net gol, dopo l’ultima decisiva paratona del Barbisan. Appuntamento per gara 2, giovedì 14 alle ore 21.15 allo stadio del ghiaccio della Sill.

Marcatori:
00’24" Larentis (PB)
03’42" Rossi
05’43" Sperotto
10’48" G Visintainer A Pavan (PB)
12’27" G Rossi A Gerty
16’48" G Sperotto A Rossi
18’03" G Eccher A Rossi
27’55" G Larentis A Piccoli (PB)
39’02" G Leimgruber A Valduga (PB)
44’55" G Lele Demattè

Penalità:
Warriors 14
Bulldogs 12

Tags: