EIHC – Torneo del Monte Bianco – La Norvegia vince senza problemi

di Davide:

si chiude nel segno della Norvegia e del suo gioiello Mats Zuccarello Aaasen il torneo del Monte Bianco: troppo forti i vichinghi per le altre squadre, specie considerando che i teorici avversari più quotati – la Francia – si sono presentati con la squadra B. Le ultime gare hanno visto la nazionale biancorossa travolgere la Lituania, che chiude all’ultimo posto con una preoccupante involuzione, per 9-3 con un hattrick di Per Åge Skrøder. I baltici avevano chiuso il primo periodo addirittura avanti 3-2 ma sono letteralmente crollati nell’ultimo tempo, concedendo un parziale di 6-0. Subito dopo la giovane Francia affrontava e batteva brillantemente una comunque positiva Gran Bretagna falcidiata dagli infortuni. Il 4-0 finale per i Bleus è firmato da Cyril Papa, che il Grenoble ha ceduto in estate al Villard, e dall’ interessante canadese naturalizzato Brian Henderson dell’Amiens. Nelle file inglesi da tenere d’occhio il 21enne Greg Wood dei Basingstoke Bison.

Ultima giornata che vedeva solo il match decisivo tra Norvegia e Francia: i ragazzini di coach Stefan Barin ci hanno provato, forse anche troppo visto il gioco duro in pista, ma la superiore caratura tecnica degli avversari non ha lasciato scampo ai francesi: Kristoffer Forsberg e 2 reti del già citato Mats Zuccarello Aaasen hanno chiuso la gara già dopo due tempi, mandando il trofeo a Oslo.
Chiusura dedicata alla organizzazione: 5 sedi di gara sono davvero eccessive per chi vuoe seguire il torneo dal vio e il sito internet dedicato alla manifestazione è sempre rimasto inaccessibile.
Ulti