CCM Prifa 2006 – 07

Quarti di finale
Gara 1
Ice Warriors Bolzano – Wikinger Vilpian = 4 – 2

Iniziamo i play off nel modo migliore e cioè con una vittoria, che a questo punto della stagione è sicuramente il solo aspetto che conta. Il gioco non è dei dei più entusiasmanti o almeno non è quello di un tempo, ma la squadra c’è e, nonostante alcuni momenti critici di difficoltà, il risultato anche. Ennesima rivoluzione nel line up biancoviola con Rossi in attacco e i due sammaritani Critelli Marielli dietro. Paura!! Partiamo piuttosto male e chiudiamo il primo tempo sotto di un gol, dopo uno svarione difensivo in cui lasciamo un wikingo indisturbato davanti alla porta. Ci rifacciamo ben presto però e iniziamo la seconda frazione col botto e in 20" pareggiamo i conti con Nene Demattè, solito falco sotto porta, abile a respingere un puck libero in rete, poi passiamo con Fabio Demattè servito alla perfezione da Eccher. Due minuti più tardi è la volta di capitan Zanolini che sigla il 3 a 1 che ci manda al terzo tempo abbastanza sereni. Il gioco si fa più nervoso, spezzettato e a tratti anche piuttosto duro e arriva anche il 3 a 2 grazie ad un’altra amnesia della difesa Warriors. Chiudiamo il match al 40’50" quando il portiere avversario dopo una parata lascia il disco libero, l’arbitro non fischia, la difesa si ferma completamente e per Fabio Demattè è un gioco da fanciulli buttare il disco in rete con un polso morbido. Il primo passo verso la finale, primo obiettivo stagionale, è fatto. Domenica 18 si gioca il ritorno sul ghiaccio di Caldaro sperando in una partita più bella dal punto di vista del gioco e dello spettacolo.

Marcatori:
06’45" G. Barbieri (Wik)
16’29" Daniele Demattè (P. Cristofolini)
16’53" Fabio Demattè (C. Eccher)
18’23" Devis Zanolini
35’54" S. Kofler (Wik)
40’50" Fabio Demattè

Penalità:
Warriors 6
Wikinger 16

Tags: