12.giornata: Langenthal sempre in fuga

di Oltre

Giornata favorevole alle tre prime della classe quella andata in scena ieri sera sulle piste elvetiche. La capolista Langenthal (nella foto un giocatore in azione) ha infatti sconfitto, non senza faticare, il Morges per 2 reti ad una, mantenendo così a 4 le lunghezze di margine sulle più immediate inseguitrici. Altrettanto però come abbiamo detto hanno fatto sia il Bienne, tornato nelle posizioni di alta classifica e che si è facilmente sbarazzato dei GCK Lions, sia il Sierre che con qualche patema d’anino è andato ad espugnare la pista dell’Olten 4-3.
Chi non riesce invece a dare continuità alle proprie prestazioni è il Losanna, che alterna buone gare ad altre meno positive. Sulla pista del Visp la squadra vodese non ha demeritato, tenendo con ordine il ghiaccio ma venendo nuovamente superata di misura. Il dato che salta all’occhio è quello del numero delle sconfitte, ben 7 in 12 partite… qualcosa andrà rivisto e anche abbastanza velocemente se il Losanna vuole tornare quella squadra che, almeno in LNB, infiammava il pubblico della Malley nel recente passato.

Rimangono infine da segnalare le vittorie dello Chx-de-Fds, 3-0 al Coira che dopo un buon inizio si sta pericolosamente portando a ridosso della riga, e del Martigny, 6-3 contro il quasi fanalino di coda Ajoie.
Appuntamento a domani per la 13a giornata.

Photo taken from sclangenthal.ch

Tags: