6. e 7. giornata LNA

Di Gio.

Il campionato Svizzero, in questo week end vivrà due novità per questa stagione. Ci saranno arbitri russi ad arbitrare un paio di partite nell’ambito di uno scambio internazionale di arbitri a livello europeo alla quale ha aderito la Svizzera, mentre la sesta sarà spezzata in due tronconi tra venerdì e domenica.
Venerdì, il match clou sarà la sfida della BernArena dove i campioni ricevono gli sfidanti più accreditati. Berna e Lugano si sono affrontate in amichevole con la vittoria del Lugano ai rigori. Nel Berna debutterà il canadese Briere che dovrà dare prova della sua classe per staccare un contratto presso la squadra della capitale. Il Lugano dovrebbe schierare la squadra che ha perso sabato a Ginevra quindi confermato tra i pali Rueger. I 16000 della BernArena si aspettano molto da questa sfida visti anche i precedenti della scorsa stagione. Berna leggermente favorito per il grande sostegno che potrà avere da suo pubblico.

A Friborgo arriva un Davos a corto di risultati utili nonostante le sue star. Prima o poi comunque i grigionesi dovrebbero sbloccarsi e allontanarsi dalle parti basse della classifica. Io vedo favorito il Friborgo che dispone di una buona difesa e soprattutto di un portiere più affidabile del Davos.
Il Rapperswil affronta nel derby del lago di Zurigo lo ZSC Lions. Lions favoriti ma il Rapperswil, reduce dalla vittoria di Kloten, in casa vende sempre cara la pelle.
Langnau-Kloten è la partita che dovrebbe finalmente permettere ai tigrotti dell’Emmenthal di conquistare ulteriori due punti ai danni di un Kloten che nonostante le grandi prestazioni di Jokinen appare sempre più in crisi.

La domenica invece si disputeranno le altre partite tra le quali spica il derby del Lemano tra Losanna e Servette. Sfida tra la squadra più sorprendente di questo inizio campionato e quella che cerca di confermare il buon campionato della scorsa stagione. A Malley si attende il pubblico delle grandi occasioni. Il Servette sembra avere qualche cosa in più a libello individuale e in fase difensiva ma il losanna potrebbe sopperire a queste mancanze con il grande spirito di squadra dimostrato in questo avvio di campionato. Partita difficile da pronosticare anche se io punterei sul Servette.
Alla Valascia, l’Ambri Piotta riceve lo Zugo per il derby del Gottardo, molto sentito in svizzera centrale ma che lascia indifferente i ticinesi. Solitamente sono partite molto accese e la squadra che gioca in casa ha sempre i favori del pronostico anche se lo Zugo non può nascondersi visto i giocatori che può schierare.

La settima giornata, sabato, propone come piatto forte la visita del Berna al Ginevra Servette per la prima rivincita di quella che fu al semifinale dello scorso anno. Solitamente tra queste due squadre si giocano partite molto dure a livello fisico, con molte penalità ma poche reti. Dipenderà molto dalle energie che il Berna spenderà la sera prima contro il Lugano mentre i ginivrini assolveranno il loro impegno della sesta giornata la domenica.
Davos-Langnau sfugge ad ogni pronostico, sarà la sfida tra il portiere Gerber e i suoi avversari della NHL in forza al Davos. Leggermente favorito il Davos.
Kloten-Ambri Piotta potrebbe essere la una partita molto aperta visto che da qualche anno l’Ambri fatica a Kloten e se la memoria non mi tradisce nelle ultime 4/5 stagioni ha vinto una sola volta in regular season. Il Kloten comunque è in crisi di risultati e non di gioco quindi potrebbe anche battere i leventinesi che fuori casa non riescono ad esprimere appieno il loro potenziale.
Sulla carta, Lugano-Rapperswil non dovrebbe avere storia vista la grande differenza di tasso tecnico tra le due squadre. Le partite però si vincono sul ghiaccio e non sulla carta e in questo senso nelle ultime annate il Lugano ha sempre faticato contro il Rappi. Stando alla stampa, nel Lugano dovrebbe finalmente debuttare Aebischer.
Anche la sfida di Zurigo tra i locali e il Losanna dovrebbe essere senza storia ma il Losanna visto in questo inizio stagione potrebbe creare la sorpresa ai danni dei Lions. Io comunque do conme favorito lo Zurigo e non potrebbe essere altrimenti visto il livello dei giocatori.
Ultima partita della settima giornate, Zugo-Friborgo con lo Zugo favorito, come quasi sempre accade quando gioca tra le mura amiche. Si dve attendere la solita partenza a tutta dello Zugo. Se il Friborgo riesce a resistere nel primo tempo allora la partita potrebbe rimanere in bilico fino alla fine, altrimenti lo Zugo non dovrebbe incontrare problemi.

Tags: