L’Asiago vicino al traguardo playoff. Vipiteno a Linz non può sbagliare. Fassa atteso alla trasferta di Jesenice

Si avvicina ormai la fine della seconda fase della stagione regolare. Giovedì si giocheranno sei partite. Tante ancora le questioni in sospeso con le squadre che ormai hanno poco margine per migliorare ed alcune non possono più sbagliare. Ma andiamo per ordine di classifica. L’Asiago è atteso alla trasferta in Carinzia contro l’EC-KAC II. I giallorossi, in caso di vittoria, sarebbero la quarta ed ultima squadra ad avere l’accesso diretto ai playoff dopo Lubiana, Jesenice e Brunico. In caso di sconfitta, i carinziani sarebbero la terza squadra che si fermerà al 18 marzo dopo Linz-II e Kitzbuhel. Di sicuro gli stessi stellati non sottovaluteranno i biancorossi che hanno seminato delle vittorie, recentemente, nonostante il roster assai corto. Un altro match tutto da seguire sarà quello in Alta Austria: il Linz ospita il Wipptal. Quest’ultimo non può sbagliare se vuole salvare il 12esimo posto anche se il Fassa, 13esimo, è atteso ad un dura trasferta a Jesenice contro una formazione che sta lottando per il 2° posto. Il Gherdeina, delle sei vittorie consecutive, cerca il pass sicuro per i pre-playoff ospitando i Red Bull Hockey Juniors in uno scontro che si preannuncia assai interessante con i salisburghesi che si vogliono riprendere il 5° posto sul Cortina. Il Renon, in trasferta a Kitzbuhel, cerca punti per migliorare la classifica ed ottenere definitivamente l’accesso ai pre-playoff. La capolista Lubiana a Fedlkirch. In caso di successo dei Draghi Verdi, gli sloveni fisserebbero il primo posto che vuol dire prima scelta nel Pick e vantaggio della pista per tutti i playoff.

Alps Hockey League | Thursday, March 11th 2021:
Th, 11.03.2021, 7.00 pm: EC-KAC II – Migross Supermercati Asiago Hockey
Th, 11.03.2021, 7.00 pm: Steel Wings Linz – Wipptal Broncos Weihenstephan
Th, 11.03.2021, 7.30 pm: EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel – Rittner Baum
Th, 11.03.2021, 7.30 pm: VEU Feldkirch – HK SZ Olimpija Ljubljana
Th, 11.03.2021, 8.00 pm: HDD SIJ Acroni Jesenice – SHC Fassa Falcons
Th, 11.03.2021, 8.30 pm: HC Gherdeina valgardena.it – Red Bull Hockey Juniors

Gio, 11.03.2021, ore 19:00 EC – KAC II – Migross Supermercati Asiago Hockey
Referees: BRUNNER, LEHNER, Moidl, Reisinger. | >> PPV Livestream <<
L’Asiago vicino alla qualificazione playoff. I giallorossi sono attesi dalla trasferta in Carinzia in cui proveranno a far valere il divario nei confronti dei biancorossi. Dopo la vittoria a Bressanone contro il Vipiteno, domenica, l’EC-KAC II torna a giocare in casa e cercherà di rendere difficile il passaggio degli stellati visto che nelle ultime prestazioni, il Klagenfurt-II, nonostante un roster ai minimi termini, e con un’età media poco superiore ai 19 anni, ha reso la vita difficile a tutti i contendenti. In effetti la squadra austriaca è ancora in corsa per un posto ai pre-playoff. All’andata era finita 4:2 per i vicentini ma risolta dai padroni di casa solo nel terzo tempo con le marcature di Alex Frei (ora infortunato) e Josè Magnabosco. In quel match avevano segnato per l’EC-KAC II sia Rok Kapel che Valentin Hammerle. Proprio questi due giocatori sono tra i numerosi che si sono infortunati nelle ultime tre settimane. L’Asiago ha spiccato il volo anche nell’ultimo weekend con una doppia vittoria da sei punti che ha permesso al team di coach Mattila di staccare Cortina e Salisburgo che ormai paiono tagliati fuori da un discorso playoff. Nell’ultima sfida, i giallorossi non hanno schierato per infortunio Samuele Zampieri, Olivero, Alessandro Tessari, Michele Stevan, Michele Marchetti ed Alex Frei.

  • H2H AHL: KA2 – ASH 0:9

Gio, 11.03.2021, ore 19:00 Steel Wings Linz – Wipptal Broncos Weihenstephan
Referees: HEINRICHER, WIDMANN, Puff, Schweighofer. | >> PPV Livestream <<
Sfida campale per i Broncos che non possono più sbagliare se vogliono un posto nei pre-playoff. Il Vipiteno, attualmente al 12esimo posto, si è complicato il percorso finale dopo la sconfitta di domenica a Bressanone contro l’EC – KAC II che si era presentato con appena 14 giocatori. Ma non tutto è perduto. Il calendario mette di fronte il Wipptal al fanalino di coda del Linz. Ma anche in questo caso guai a sottovalutare il team dell’Alta Austria che, al pari del Klagenfurt-II, è andato a raccogliere punti impensabili a Collalbo e Brunico. Quindi Vipiteno avvisato che l’impegno non sarà dei più semplici nonostante le Steel Wings Linz siano già eliminate da un qualsiasi discorso di post-season ma la voglia di chiudere in bellezza sta movimentando il finale della seconda fase degli austriaci. All’andata era finita per 7:2 per i Broncos ma fino a metà gara c’era stato equilibrio. Vipiteno che deve verificare le condizioni di Bernard ed Hasler..

  • H2H AHL: SWL – WSV 0:3

Gio, 11.03.2021, ore 19:30 EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel – Rittner Buam
Referees: HLAVATY, WALLNER, Schonaklener, Voican. | >> PPV Livestream <<
Sempre con le assenze di Dan Tudin, Michael Lang e Kevin Fink, il Renon sarà in trasferta a Kitzbühel contro una formazione già eliminata da un qualsiasi discorso dopo il 18 marzo. I Buam, invece, non hanno ancora raggiunto matematicamente l’accesso ai pre-playoff ma è chiaro che con una vittoria in Tirolo sarebbero sulla buona strada per farlo. Il team di Collalbo è reduce da una settimana alquanto up & down con la clamorosa sconfitta casalinga, dopo i regolamentari contro il Linz, fino al roboante successo per 8:5 a Lustenau. Quindi l’imperativo che si respira nello spogliatoio del Renon è costanza per non fare ulteriori passi falsi che potrebbero complicare il cammino anche perchè in una classifica così corta le posizioni possono cambiare facilmente. All’andata il team di coach Santeri Heiskanen ha prevalso per 5:3 e Manuel Oehler, uno dei giovani del presente e del futuro dei vice-campioni d’Italia, aveva segnato la sua prima doppietta in Alps. Le Aquile, dal canto loro, sono ben differenti dall’ultimo scontro diretto. Il top-scorer Mikael Johansson è infortunato mentre i fratelli Wernerson, sempre svedesi, non fanno più parte del roster della squadra della rinomata cittadina austriaca.

  • H2H AHL: KEC – RIT 1:10

Gio, 11.03.2021, ore 19:30 VEU Fedlkirch – HK SZ Olimpija Ljubljana
Referees: HOLZER, RUETZ, Kainberger, Wimmler. | >> PPV Livestream <<
Dopo la prima sconfitta nel quarto derby sloveno della stagione contro Jesenice, ma solo ai rigori, la capolista Lubiana sarà nuovamente in trasferta con l’obbiettivo di acquisire punti per blindare in maniera definitiva il primo posto che significa molto sia per la scelta ai quarti nel draft e poi il vantaggio della pista per tutti i playoff. Il Feldkirch, reduce dalla vittoria casalinga molto importante per 2:1 contro il Cortina, ha otto punti di vantaggio sulla 13esima classificata del Fassa. Abbastanza per stare tranquilli ma in casa VEU servirebbero dei successi finali perchè in questo momento il team del Vorarlberg sarebbe fuori casa per i pre-playoff.

  • H2H AHL: VEU – HKO 3:4

Gio, 11.03.2021, ore 20:00 HDD SIJ Acroni Jesenice – Fassa Falcons
Referees: FAJDIGA, GROZNIK, Miklic, Pagon. | >> Free Livestream <<
Impegnativa trasferta dei Fassa Falcons in terra slovena contro una formazione che martedì ha superato la capolista Lubiana per 3:2 ai rigori. I Falcons, con 4 partite da disputare, hanno un solo obbiettivo: vincere il più possibile per fare la gara sul Vipiteno che con tre punti in più ma anche con una gara in più (rispetto ai trentini) appare ormai la preda dei Falcons per arrivare ai pre-playoffs. Di sicuro Jesenice non regalerà molto perchè può ancora sperare in un arrivo al primo posto (anche se molto improbabile) ma più facilmente può tagliare il traguardo del 18 marzo in 2a posizione vincendo alla distanza sul Brunico. Proprio questa sera i gialloneri potrebbero superare nuovamente i Red Steelers in questo balletto che da oltre un mese caratterizza la classifica alle spalle della capolista Lubiana per il 2° e 3° posto. Di certo il Fassa, la scorsa settimana, ha perso due partite casalinghe su due (Klagenfurt e Lustenau) ma nel mezzo una vittoria in Carinzia che ha permesso di tenere vive le speranze dei Falcons. La squadra di coach Marco Liberatore ha giocato molto bene contro Jesenice la sfida dello Scola con gli sloveni che hanno risolto la questione solo a 7 minuti dalla fine nel 2:1 finale con la doppietta di Jaka Sodja. Un match che può essere ripetuto dai fassani. Con l’assenza di Soel Costantin, è da verificare il ritorno di Gabriel Spimpolo.

  • H2H AHL: JES – FAS 7:2

Gio, 11.03.2021, ore 20:00 HC Gherdeina Valgardena.it – Red Bull Hockey Juniors
Referees: LAZZERI, PINIE, Cristeli, De Zordo. | >> PPV Livestream <<
Sicuramente una sfida di tutto rilievo chiuderà la serata di giovedì della Alps. Il rinato Gherdeina, sei vittorie consecutive, cerca i punti necessari per andare ai pre-playoff nel match al Pranives contro Salisburgo. I ladini sono nove punti avanti dalla 13esima posizione del Fassa. L’avversario che arriva in Val Gardena è ancora in corsa per un posto ai playoff (del tutto improbabile) ma cerca la migliore posizione possibile (la quinta) da confermare nel recupero di domenica contro il Cortina. Per il nuovo stile di gioco delle Furie, da quando c’è il nuovo coach Joni Petrell, e con l’arrivo al Pranives di una squadra che fa della velocità e dell’intensità il suo grido di battaglia, il match si potrebbe rilevare molto pirotecnico. Anche se in queste ultime gare, il Gherdeina ha ritrovato in porta uno Jakob Smith in grande spolvero e che potrebbe fare letteralmente la differenza. Inoltre i ladini hanno riscoperto le giocate di Sullmann-Wilkins e McGowan tanto che i due canadesi sono tornati a guidare la classifica dei punti di tutta la AHL con 124 punti (insieme) in 33 partite. Da segnalare il powerplay (24,4%) degli altoatesini è il terzo di tutta la AHL, solo alle spalle di quello dell’Asiago e del Brunico. All’andata era finita 5:2 per i salisburghesi mentre in rete per i ladini era andato in rete Samuel Moroder che è al momento è infortunato. Gli austriaci, a marzo, per ora, hanno disputato una sola gara perdendo per 1:2 in casa contro la capolista Lubiana.

  • H2H AHL: GHE – RBJ 4:9

Fotocredit: Vito de Romeo