La lotta per le prime posizioni si fa sempre più serrata.

——————————————————————————————————
I giovani del Salisburgo vincono in rimonta contro il Fassa in una sfida che – da sempre – ha regalato pochi sorrisi ai Falcons. Ricordiamo, infatti, che nelle dodici sfide di AHL tra le due formazioni, con quella di stasera, i ragazzini di Salisburgo, ne hanno vinte ben undici. Eppure stasera il vantaggio di Diego Iori pareva preannunciare ben altre soddisfazioni sportive per il team di Liberatore. Per gli austriaci i goal sono stati realizzati, uno per tempo, da Manuel Alberg, Nico Feldner ed Aljaz Predan.
Giovedì, 25.02.2021, ore 19:15:
Red Bull Hockey Juniors – SHC Fassa Falcons 3 – 1 (1-1, 1-0, 1-0)
Arbitri: DURCHNER, HLAVATY, Legat, Weiss.
H2H AHL RBJ – FAS: 11:1 – tiri in porta: 10-12/ 14-8/ 4-10
——————————————————————————————————
La partita tra Lustenau e Val Gardena ha avuto un andamento altalenante. Partono fortissimo i Ladini che, con due reti in sei minuti, si portano avanti grazie ad una doppietta di Michael Sullmann Pilser. Gli austriaci riprendono il bandolo del gioco e con un goal di Lucas Haberl prima della fine del tempo ed una tripletta di Maxmilian Wilfan sembrano poter chiudere la gara a loro favore. Poi sul finire del terzo drittel il Gherdëina fa sognare la sua panchina. Con due goal di Matthew Wilkins e uno di Bradley McGowan (in power play), le Furie paiono poter chiudere a loro favore la sfida. Di contro, i leoni giallo-verdi, riescono, a due secondi dalla sirena ad insaccare il goal del pareggio. E’ Christopher D’Alvise, l’eroe della recente doppia sfida della finale di scudetto austriaco, a togliere le castagne dal fuoco per i Leoni giallo-verdi che col pareggio, portano la sfida all’Overtime. Poi, dopo tre minuti di gioco in 3 vs 3, lo stesso D’Alvise commette un fallo che gli costa, una penalità di due minuti. In 4 contro 3 sono i gardenesi ad amministrare il gioco ed a trovare a 14 secondi dalla sirena, il goal della vittoria con Joonas Niemelä.

Giovedì, 25.02.2021, ore 19:30:
EHC Lustenau – HC Gherdëina valgardena.it 5 – 6 O.T. (1-2, 3-0, 1-3, 0-1)
Arbitri: HUBER, RUETZ, Eisl, Huber.
H2H AHL EHC – GHE: 9:5 – Tiri in Porta: 10 : 10/ 13 : 11/ 10 : 13/ 4 : 5/
——————————————————————————————————
Una Migross Supermercati Asiago Hockey, ancora “incerottato” per le assenze di Ginnetti, Stevan M., Marchetti M., Frei e McParland, torna dalla trasferta di Feldkirch con tre importantissimi punti. Il risultato finale di 3-1 sorride agli uomini di Mattila che, nonostante le assenze, hanno saputo imporsi nei confronti della compagine del Voralberg. I marcatori sono stati: (38:20) Alexander Gellert; (45:18) Dylan Stanley; (48:02) in PP1 Josè Magnabosco ed al 52:59, Daniel Mantenuto.
Giovedì, 25.02.2021, ore 19:30: Voralberghalle di Feldkirch.
VEU Feldkirch – Migross Supermercati Asiago Hockey 1 – 3 (0-0, 0-1, 1-2)
Arbitri: BRUNNER, LEHNER, Martin, Matthey.
H2H AHL VEU – ASH: 2:13 – Tiri in porta: 14 : 10/ 8 : 14/ 12 : 7
——————————————————————————————————
Parte fortissimo il Renon che dopo cinque minuti è già sopra di due goal. La prima segnatura arriva in apertura, un disco arriva sporcato dalla deviazione del portiere nello slot e per Mc Gregor Sharp è un gioco da ragazzi spingerlo anche con l’aiuto del pattino in fondo al sacco. Il due a zero arriva poco dopo. In power play Quinz, spalle alla porta, viene servito nello slot. Il centro prossimo al trasferimento a Bolzano, ha modo di girarsi ed insaccare nell’angolo. Il goal del 2-1 arriva in situazione di doppio power play con una conclusione di Francesco Pinelli che trova l’angolo del secondo palo. Contro un Renon molto ben messo sul ghiaccio, gli sloveni riescono a pareggiare i conti solo intorno alla metà del secondo tempo. La rete arriva in situazione di Power Play ed è Saso Rajsar ad approfittare di una respinta di Treibenreif su conclusione di Hebar. Poi nel terzo tempo la superiorità tecnica e fisica dei Red Steelers viene evidenziata dal goal di Jaka Sodja e dalla seconda segnatura della serata di Saso Rajsar a porta vuota.
Giovedi, 25.02.2021, ore 20:00: Dvorana Podmežakla di Jesenice.
HDD SIJ Acroni Jesenice – Rittner Buam 4 – 2 (1-2, 1-0, 2-0)
Arbitri: BAJT, FAJDIGA, Arlic, Bergant.
H2H AHL JES – RIT: 9:9. Tiri in porta: / 14 : 7/ 12 : 6/ 15 : 7/
——————————————————————————————————
Vittoria striminzita del Val Pusteria che è riuscita nella difficile impresa di far guadagnare un punto – dopo 19 partite di “digiuno” – al Farm Team del Wings di Linz. La sfida si è decisa al tempo supplementare dopo che i rappresentanti dell’Alta Austria, erano andati per ben due volte in vantaggio. In entrambe le occasioni era stato Massimo Carozza a trovare il guizzo necessario per ristabilire la parità. La gara si è decisa nel tempo supplementare, già al 59:29, Arcuri era stato penalizzato per due minuti, ed un minuto e mezzo è stato scontato nel supplementare. In 4 vs 3 ed avendo 1:29 di superiorità numerica i Lupi hanno girato il puck tra di loro fino a quando, dopo 1:21 è stato Brett Perlini ad esultare per i suoi…
Giovedì, 25.02.2021, ore 20:00: Lungo Rienza di Brunico
HC Pustertal Wölfe – Steel Wings Linz 3 – 2 O.T. (0-0, 1-1, 1-1, 1-0)
Arbitri: BENVEGNU, EGGER, Bedana, Mantovani.
H2H AHL PUS – SWL: 4 :0 – Tiri in porta: 14 : 9/ 11 : 9/ 16 : 5/ 3 : 1/

——————————————————————————————————
Due goal di Anze Ropret, praticamente in fotocopia ed intervallati da meno di quattro minuti l’uno dall’altro, consentono all’Olimpia di Lubiana di battere il farm team delle Giacchette Rosse. I Carinziani, peraltro, riescono nell’impresa di segnare il 2-1 con Finn Van Ee. Per i biancorossi austriaci, rimane una situazione negativa dovuta anche all’infortunio di due bocche da fuoco come lo sloveno Rok Kapel ed il top-scorer Markus Pirmann che dopo la sfida di Asiago della settimana scorsa ha finito anzitempo la stagione.
Giovedì, 25.02.2021, ore 20:15. Hala Tivoli di Lubiana
HK SZ Olimpija Ljubljana – EC-KAC II 2 – 1 (0-0, 2-0, 0-1)
Arbitri: LESNIAK, PAHOR, Javornik, Pagon.
H2H AHL HKO – KA2: 13:2 / Tiri in porta: 12 : 5/ 16 : 5/ 12 : 4.
——————————————————————————————————
Il Cortina ha la meglio sul Kitzbühel, La vittoria dei ragazzi di Ivo Machacka, dopo una mezz’ora di “studio” è poi riuscita abbastanza facilmente. Giftopolus ha “arrotondato” il punteggio con una personale doppietta nella parte finale della gara.
Giovedì, 25.02.2021, ore 20:30: Stadio Olimpico di Cortina d’Ampezzo.
S.G. Cortina Hafro – EC Die Adler Stadtwerke Kitzbühel 5 – 1 (2-1, 1-0, 2-0)
Arbitri: MOSCHEN, VIRTA, Cristeli, Rigoni.
H2H AHL SGC – KEC: 9:1 / Tiri in porta: 19 : 8/ 12 : 10/ 13 : 5

——————————————————————————————————

nella foto in evidenza, l’attaccante Massimo Carozza del Val Pusteria, autore di due segnature nella gara contro il Steel Wings Linz

Tags: