Un weekend a tutta AHL

Si ritorna a giocare a pieno regime: il torneo transnazionale della Alps Hockey League riprende in maniera importante in questo fine settimana con sette partite in programma. In pista due squadre che in casa sono molto performanti: parliamo del VEU Feldkirch e della S.G. Cortina Hafro. In particolare quest’ultima affronterà il Val Pusteria in un match sempre molto sentito e spettacolare. Mentre l’HK SZ Olimpija Ljubljana vuole rimanere imbattuto in questo torneo ed ospiterà il Vipiteno per un confronto di alta classifica, l’esperto Philip Winzig farà probabilmente il suo debutto in casa per l’EHC Lustenau. L’EC Bregenzerwald vuole vendicarsi contro i Red Bull Hockey Juniors. L’SHC Fassa Falcons e l’HC Gherdeina valgardena.it si incontreranno per la terza volta in questa stagione. Gli Steel Wings Linz iniziano il loro “Vorarlberg Road Trip” e faranno tappa anche a Feldkirch, nell’unica partita in programma domenica.

In allegato trovate l’aggiornamento del calendario compreso il face off d’inizio della partita tra l’ EHC Lustenau contro gli Steel Wings Linz, in programma sabato.

Alps Hockey League:
Sab, 14.11.2020, ore 17:00: EHC Lustenau – Steel Wings Linz
Sab, 14.11.2020, ore 17:30: HK SZ Olimpija Ljubljana – Wipptal Broncos Weihenstephan
Sab, 14.11.2020, ore 19:30: EC Bregenzerwald – Red Bull Hockey Juniors
Sab, 14.11.2020, ore 19:30: VEU Feldkirch – HDD SIJ Acroni Jesenice
Sab, 14.11.2020, ore 19:30: SHC Fassa Falcons – HC Gherdeina valgardena.it
Sab, 14.11.2020, ore 20:30: S.G. Cortina Hafro – HC Pustertal Wölfe
Dom, 15.11.2020, ore 18:00: VEU Feldkirch – Steel Wings Linz

Sab, 14.11.2020, ore 17:00: EHC Lustenau – Steel Wings Linz
Arbitri: HUBER, WALLNER, Eisl, Kainberger.
Il confronto tra EHC Lustenau e Steel Wings Linz è stato anticipato alle ore 17, e così questo incontro aprirà il matchday della AHL. Giovedì la squadra di casa ha festeggiato la vittoria per 3:1 a Vipiteno e quindi i Leoni austriaci vogliono allungare la striscia vincente per salire in classifica. Nella preseason l’EHC ha festeggiato una netta vittoria contro la formazione dell’Alta Austria mentre nei due incontri della passata stagione, il Lustenau ha vinto chiaramente contro gli avversari di serata. La squadra del Vorarlberg potrebbe aver avuto una grossa iniezione di fiducia a Vipiteno con il successo maturato all’ultimo minuto, in trasferta, contro un cliente difficile come i Broncos. Il Lustenau lo scorso anno ha deluso le aspettative ed anche la prima parte dell’attuale stagione regolare non è stata giocata al meglio. La formazione di casa deve fare i conti con qualche assente importante come David Slivnik, Stefan Hrdina e Frederik Rasmussen, tutti fermi per infortuni. Ma nella sfida di giovedì è già tornato un giocatore importante come Philipp Winzig, che nella sua ultima stagione AHL (18/19) ha totalizzato 43 punti. Proprio Winzig è tornato a giocare in Alps dopo aver trascorso un anno “sabbatico” in una lega inferiore austriaca con il team del Vorarlberg dell’ SC Hohenems. Il Linz, invece, non gioca dal 22 ottobre e non ha ancora mai vinto una partita in assoluto ai regolamentari. Da quando partecipa alla AHL, settembre 2019, ha conquistato una sola vittoria all’overtime in 50 partite.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: EHC – SWL 2:0

Sab, 14.11.2020, ore 17;30: HK SZ Olimpija Ljubljana – Wipptal Broncos Weihenstephan
Arbitri: FAJDIGA, REZEK, Arlic, Bergant.
Dopo un break di 21 giorni, l’HK SZ Olimpija Ljubljana è di nuovo sul ghiaccio e ospita i Wipptal Broncos Weihenstephan alla Hala Tivoli. Entrambe le squadre hanno avuto una buona performance nella fase di Return-2-Play, conquistando rispettivamente nove (HKO) e sette punti (WSV). I “Draghi” sono ancora imbattuti in questa stagione,e sul ghiaccio di casa non hanno ancora perso una partita contro i “Broncos” (3 vittorie). Soprattutto gli “special team” della formazione della capitale slovena sono stati molto convincenti fino alla pausa dovuta alle precauzioni sanitarie del Corona virus: nel penalty killing sono al secondo posto nel campionato con il 91,7%, nel powerplay occupano lo stesso piazzamento con il 30,6%. Gli altoatesini sono al terzo posto in entrambe le classifiche. Per la partita di sabato hanno a disposizione la squadra al completo. Il team di coach Dustin Whitecotton dovrà subito reagire alla sconfitta casalinga di giovedì contro il Lustenau che poteva dare tanto a Mantinger e compagni. Infatti, in caso di vittoria da 3 punti, il Wipptal avrebbe potuto salire in testa alla classifica della AHL e gestire meglio la trasferta contro il Lubiana. Proprio I balcanici guidano la AHL con 12 punti, 2 in più dei Broncos. Inoltre la sconfitta del Vipiteno con il Lustenau ha lasciato molto amaro per com’è maturata. Dopo aver ripetutamente sfiorato il vantaggio, I Broncos sono stati puniti all’ultimo minuto ed il risultato punisce oltremodo il team dell’Alta Val d’Isarco che forse un punto poteva strapparlo ai rivali austriaci.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: HKO – WSV 4:2

Sab, 14.11.2020, ore 19:30: EC Bregenzerwald – Red Bull Hockey Juniors
Arbitri: HOLZER, SCHAUER, Huber, Rinker.
L’EC Bregenzerwald ha rafforzato il suo roster con il 26enne lettone Roberts Lipsbergs, che ha giocato 137 partite di KHL per la Dinamo Riga. Il lettone farà il suo debutto contro i Red Bull Hockey Juniors per assicurarsi una rivincita: il 24 ottobre la squadra di Salisburgo ha chiuso per 9-1 contro la squadra del Vorarlberg, festeggiando la nona vittoria consecutiva contro i “Wälder”, che in questa stagione hanno vinto solo una partita su sette. I salisbrughesi hanno ottenuto di recente quattro vittorie di fila, con una differenza media di +6 gol per ogni singolo match.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: ECB – RBS 1:10

Sab, 14.11.2020, ore 19.30: VEU Feldkirch – HDD SIJ Acroni Jesenice
Arbitri: HEINRICHER, WUNTSCHEK, Pätscher, Schweighofer.
Sarà la prima partita in assoluto nella stagione regolare per il VEU Feldkirch e l’HDD SIJ Acroni Jesenice. La squadra del Vorarlberg ha conquistato tutti i punti possibili nella prima parte della fase R2P, mentre gli sloveni hanno preso tre punti per ora – anche se la sfida contro l’EC-KAC II deve ancora concludersi. Il VEU è stato particolarmente convincente sul ghiaccio di casa: nelle ultime otto partite casalinghe il Feldkirch ha sempre prevlaso. L’ultima sconfitta in casa è datata 29 gennaio 2020, quando il VEU ha perso proprio contro Jesenice, che ha vinto entrambe le partite della passata stagione contro gli austriaci. Finora, entrambe le squadre hanno fatto bene per quanto riguarda i penalty killing: VEU (90% | #4) – JES (89,5% | #6). Weekend intenso per il VEU che domenica sarà ancora in casa contro il Linz e quindi avrà una possibilità in più di scalare la classifica. Probabile ritorno tra gli austriaci di Sven Grasböck che non ha ancora esordito in questa stagione per infortunio.

  • Scontri diretti in AHL: VEU – JES 3:7

Sab, 14.11.2020, 19.30: SHC Fassa Falcons – HC Gherdeina valgardena.it
Arbitri: GIACOMOZZI F., LEGA, Cristeli, Piras.
Nuovo derby ladino tra Fassa Falcons e l’HC Gherdeina valgardena.it che si incontreranno per la terza volta in questa stagione. Le prime due partite – giocate nella fase Return-2-Play- sono state vinte dalle Furie della Val Gardena. La differenza è stata fatta da Brad McGowan e Mathew Wilkins, che insieme hanno segnato dieci punti nel doppio confronto tra gardenesi e fassani. Attualmente il “dynamic-duo” canadese del Gherdeina è in testa alla classifica dei top-scorer di tutta la AHL con 18 punti ciascuno. Si prospetta un derby rovente visto che il Fassa nel frattempo ha recuperato dalla sua “partenza a freddo” e ha vinto chiaramente le ultime due partite contro Cortina ed Asiago, in cui Joseph Mizzi (4G | 2A) ha dato un contributo importante ma comunque tutto il gruppo dei trentini è cresciuto sensibilmente con lo svolgersi di un calendario più cadenzato. Le Furie sono reduci da una partita molto intensa, giovedì a Cortina, in cui si sono fatti rimontare quattro goal di vantaggio accumulati nella sfida dell’andata ma poi hanno corretto il tiro, sia nei supplementari, dove non hanno capitolato, sia ai rigori, dove hanno messo un sigillo importante per due preziosi punti. Il Fassa ha espugnato l’Odegar ed ha dimostrato di essere una squadra in netta crescita dopo aver superato i giallorossi dell’Asiago. Da valutare le condizioni del portiere svedese Ljung che negli ultimi match è stato sostituito egregiamente da Felicetti. La sfida ha valore anche per la IHL – Serie A.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: FAS – GHE 3:11

Sab, 14.11.2020, ore 20.30: S.G. Cortina Hafro – HC Pustertal Wölfe
Arbitri: MOSCHEN, PINIE, Mantovani, Ricco.
Interessante e sentita sfida all’Olimpico di Cortina. I padroni di casa affrontano i Lupi della Val Pusteria. Debutto, quindi, degli ampezzani nella seconda fase della stagione regolare. Partita speciale per l’head coach dei biancocelesti, Ivo Machacka che è stato vice coach dei pusteresi per quattro stagioni (dalla stagione 2015/16 al 2018/19). I veneti si presentano in questo appuntamento con maggiore convinzione. Dopo aver ripreso le attività la settimana scorsa, il team cortinese ha dato segnali importanti nel match di giovedì contro il Gherdeina in cui ha lottato fino all’ultimo secondo tanto da trascinare la gara fino ai supplementari e rigori. Pur guadagnando un solo punto- formula R2P -, il team bellunese può solo crescere in prospettiva. Un paio di dati sul Cortina: ha il migliore penalty killing disponibile (92,3%) mentre ha sempre segnato in casa dallo scoros 15 dicembre. Proprio l’ultima sconfitta casalinga dei biancocelesti è dello scorso 14 dicembre proprio contro i pusteresi. Ma il Brunico di questa stagione è un po’ in difficoltà in trasferta dopo aver perso tutte e quattro i match lontano dal Lungo Rienza mentre sono da sette partite senza vittoria in trasferta. Nel Cortina da verificare le condizioni di De Filippo mentre il canadese Cottam non ha ancora esordito. I Lupi dovranno rinunciare all’infortunato Lee mentre ci sarà l’esordio di Gianluca March che ritorna in giallonero.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: SGC – PUS 7:15

Dom, 15.11.2020, ore 18:00: VEU Feldkirch – Steel Wings Linz
Arbitri: HOLZER, HUBER A., Eisl, Huber J.
Il road trip degli Steel Wings Linz si conclude in casa del VEU Feldkirch. Il giorno prima, sabato,la squadra dell’Alta Austria affronterà l’EHC Lustenau. Il VEU avrà la difficile sfida contro Jesenice. Nella passata stagione VEU-SWL si sono incontrate quattro volte. Il VEU ha vinto tutte le partite, una volta dopo i rigori (3:4 @SWL il 5 dicembre 2019), le ultime due senza subire un solo gol.

  • Scontri diretti assoluti in AHL: VEU – SWL 4:0