I Draghi Verdi stravincono il derby e “volano” sul tetto della Classifica

Due sole le partite in programma in questo venerdì sera. Due gare che non vedevano impegnate formazioni italiane ma che, con i loro risultati, hanno cambiato il volto della classifica generale. L’Olimpia di Lubiana, infatti, vincendo il derby Sloveno sopravanza le due formazioni nostrane ed, a parità di gare disputate rispetto a Val Pusteria e Renon, fa sua la prima posizione.

L’Olimpia Lubiana vincendo largamente alla Športni Park Podmežakla di Jesenice si riprende la testa della classifica di Alps Hockey League. I Draghi Verdi, non si sono limitati a vincere, ma forti di una condizione atletica e tecnica nettamente superiore, hanno umiliato i “cugini” nel derby sloveno che è finito con il vistoso punteggio finale di 7-0. Saso Rajsar e Gal Koren due volte; Zan Jezovsek, Mark Cepon e Miha Logar, sono stati i marcatori in una serata in cui i 2500 spettatori hanno ammirato la netta prevalenza dei Campioni AHL in carica.

Venerdì, 20.12.2019, ore 19:00: Športni Park Podmežakla di Jesenice.
HDD SIJ Acroni Jesenice – HK SZ Olimpija Ljubljana 0 – 7 (0-1, 0-2, 0-4)
Arbitri: RUETZ, SUPPER, Giudici di Linea: Rinker, Schweighofer.

Il Bregenzerwald, dopo la vittoria, ottenuta ieri sera a Vienna, nel tempo supplementare, si conferma alla Eishalle di Linz, in casa dell’altra matricola della Alps Hockey League vincendo, largamente per 4 – 1. Le segnature sono aperte dallo svedese Johan Lorraine che dal suo arrivo sulle rive del Lago di Costanza ha rivitalizzato l’attacco della formazione di Markus Juurikkala. Nel secondo tempo gli ospiti vanno ancora a segno con Lukas Göggel e con il trentenne attaccante austriaco Christian Haidinger. Nel drittel finale lo Steel Wings Linz cerca di rientrare in partita ed al minuto 47:32 Marcel Mayrhofer supera il croato Karlo Skec, goalie dei “Wälder”. Nel disperato tentativo di evitare la diciassettesima sconfitta consecutiva, a due minuti e mezzo dalla sirena, coach Karel Soudek toglie il portiere per un uomo in più di movimento ma la mossa coraggiosa non lo premia perché Christian Haidinger trova il goal del 4-1 a porta vuota.
Venerdì, 20.12.2019, ore 19:00: Eishalle Linz
Steel Wings Linz – EC Bregenzerwald 1 – 4 (0-1, 0-2, 1-1)
Arbitri: LENDL, OREL, Giudici di Linea: Schonaklener, Weiss.

Classifica Generale Stagione Regolare
Team GP GD PTS
1 HKO 22 +40 50
2 PUS 22 +44 48
3 RIT 22 +44 47
4 FAS 21 +15 42
5 EHC 22 +27 41
6 VEU 21 +3 38
——————————————–
7 ASH 22 +12 37
8 SGC 21 +17 36
9 EKZ 22 +11 34
10 WSV 22 -5 34
11 RBJ 23 +27 33
12 GHE 22 -2 33
13 JES 21 -10 28
14 KEC 22 -12 25
15 ECB 23 -41 23
16 KA2 22 -36 20
17 VCS 22 -27 19
18 SWL 22 -107 3

Tags: