IHL: Bressanone ed Appiano OK. ValpEagle superlativa

Bressanone ed Appiano superano Como e Valdifiemme: i brissinesi mettono fine alla lunga serie di sconfitte e si riappropriano del quinto posto a scapito del Valdifiemme, sconfitto dai Pirati, i quali proseguono il trend positivo portandosi a ridosso dei trentini. La ValpEagle non lascia scampo all’Alleghe. Il quindicesimo turno sarà chiuso domani da Pergine-Caldaro.

All’ottavo tentativo il Bressanone ottiene la tanto sospirata vittoria, vittima sacrificale è il Como che spreca il vantaggio di due reti costruito da Dario Cortenova, in power play, e Gianluca Tilaro a cavallo dei primi due tempi. Cinque minuti di blackout della formazione guidata da Petr Malkov, costa la rimonta dei Falcons: Christian Sottsas accorcia le distanze al 34’, seguito poco dopo dal pareggio di Oliver Schenk, in inferiorità, e Lukas Tauber mette la freccia del sorpasso al 38.32. Nel finale Giulio Zandegiacomo cala il poker negando la possibilità all’allenatore ospite di giocarsi il jolly dell’uomo di movimento in più.

L’Appiano centra la terza vittoria consecutiva: contro il Valdifiemme gli altoatesini devono attendere il 19’ per sbloccare il punteggio con Riccardo Tombolato. Nel secondo periodo Steve Pelletier finalizza la terza superiorità a favore dei gialloblù, mentre 5’ più tardi Emanuel Scelfo firma l’allungo. Dal 31’ le marcature non trovano soluzione di continuità: per due volte Andrea Odorizzi prova a mantenere in corsa i fiamazzi, Tombolato, in superiorità, e Scelfo, in inferiorità, spengono ogni velleità avversaria.

Alla ValpEagle basta il primo tempo per assicurarsi la vittoria contro l’Alleghe, grazie a Matteo Mondon Marin, Federico Cordin (in power play), Alex Silva e Alex Bertin; nella frazione centrale il divario è aumentato da Eric Michelin-Salomon e Aleksandr Petrov. Il sussulto delle Civette prende corpo nel terzo tempo: il goal di Edgar De Toni e la doppietta di Luke Burghardt rendono meno pesante la sconfitta dei veneti che, tuttavia, devono subire gli ultimi colpi torresi di Filippo Salvai e Cordin, entrambi a segno in superiorità.

 
Risultati 15a giornata
giovedì 21 novembre
Merano      – Varese      5-0
sabato 23 novembre
Appiano     – Valdifiemme 5-2
Bressanone  – Como        4-2
ValpEagle   – Alleghe     8-3

domenica 24 novembre
Pergine     – Caldaro
Riposa: Unterland

Classifica
1.Merano      33 punti (12 partite)
2.Varese      27 (13)
3.Pergine     25 (11)
4.ValpEagle   21 (12)
5.Bressanone  18 (12)
6.Valdifiemme 17 (13)
7.Appiano     16 (11)
8.Como        10 (11)
9.Alleghe     10 (11)
10.Caldaro     8 (11)
11.Unterland   7 (11)

Prossimo turno
mercoledì 27 novembre
Como        – ValpEagle

giovedì 28 novembre
Alleghe     – Valdifiemme
Appiano     – Merano
Caldaro     – Bressanone
Pergine     – Unterland
Riposa: Varese

Tags: