Conferme per Val Pusteria, Lubiana e Renon.

Dopo i risultati delle gare della serata, si “ridisegna” la testa della classifica. Il Val Pusteria, vittorioso contro il Cortina, mantiene la prima posizione, seguito dal Lubiana che strapazza la matricola Linz. Al terzo posto, complice la imprevista sconfitta casalinga, l’Asiago, cede il passo al Renon che mette a frutto la gara casalinga contro il Kitzbühel. Nelle altre sfide, da segnalare, le vittoria di Fassa, Gherdëina, Lustenau e Jesenice, tutte entro i tre tempi regolamentari. Nell’unica sfida che si risolve ai tiri di rigore (shootout) il Vienna Capital, in rimonta, beffa il povero Bregenzerwald che dopo la sbornia di due sere fa a Salisburgo, deve sopportare anche la beffa della sconfitta casalinga, subita proprio, all’ultimo tuffo.

La sfida tra la formazione slovena dell’HDD SIJ Acroni Jesenice e l’EC-KAC II, ha aperto, in ordine di tempo, l’intenso weekend della AHL. Nella sfida casalinga, gli sloveni hanno ottenuto una larga vittoria: la terza consecutiva. L’esito della gara, era, peraltro, se non scontato, abbastanza certo, in quanto lo Jesenice aveva sempre vinto in casa contro l’EC-KAC II da quando è stata istituita la AHL e nelle ultime tre gare lo aveva fatto, con almeno 5 goal di scarto.

Sabato 23.11.2019, ore 18.00: Dvorana Podmežakla di Jesenice.
HDD SIJ Acroni Jesenice – EC-KAC II 5 – 1 (3-0, 3-1, 0-0)
Arbitri: MOSCHEN, VIRTA, Miklic, Puff.

Le due formazioni incrociavano le stecche per la prima volta da quando è stata istituita la AHL. la matricola della AHL è all’ultimissimo posto e con solo due punti mentre i Campioni in carica del Lubiana erano in seconda posizione con la concreta possibilità di riprendersi la vetta della classifica. La gara non ha avuto storia. e dopo un primo drittel di studio, gli Sloveni sono dilagati nel prosieguo della gara, mostrando una notevole superiorità tecnico-tattica-
Sabato, 23.11.2019, ore 19.00: Eishalle Linz
Steel Wings Linz – HK SZ Olimpija Ljubljana 0 – 7 (0-0, 0-4, 0-3)
Arbitri: DURCHNER, REZEK, Markizeti, Weiss.

Il Team di Christian Weber, stravince il derby del Voralberg, e centra la quinta vittoria consecutiva allontanando, nella classifica generale, i rivali del Feldkirch di ben nove punti.
Sabato, 23.11.2019, ore 19.30: RheinHalle di Lustenau.
EHC Lustenau – VEU Feldkirch 7 – 3 (1-1, 4-1, 2-1)
Arbitri: BAJT, PAHOR, Huber, Martin.

L’esito della sfida di bassa classifica, tra Bregenzerwald e Vienna Capitals, si decide ai tiri di rigore ed i due punti vanno agli ospiti grazie alla decisiva trasformazione di Henrik Neubauer.
Sabato, 23.11.2019, ore 19.30: MESSESTADION Dornbirn.
EC Bregenzerwald – Vienna Capitals Silver 4 – 5 D.T.R. (1-1, 3-0, 0-3)
Arbitri: GAMPER, HOLZER, Moidl, Reisinger.

Il Val Gardena torna alla vittoria e, dopo due sconfitte esterne (Salisburgo e Vienna) torna a sperare nell’aggancio alla zona playoff. La formazione dell’Alta Val d’Isarco, di contro, non riesce a vedere il fondo della sua crisi. I Broncos, infatti, dopo 4 sconfitte consecutive sono precipitati al dodicesimo posto, della tabella generale.
Sabato, 23.11.2019, ore 19.30: Weihenstephan Arena di Vipiteno.
Wipptal Broncos Weihenstephan – HC Gherdëina valgardena.it 1 – 2 (1-1, 0-1, 0-0)
Arbitri: FAJDIGA, RUETZ, Eisl, Pace.

Dopo la schiacciante vittoria di Linz, il Renon supera anche il Kitzbühel, rinforzando la sua posizione di classifica ed infilando la quinta vittoria consecutiva. Per i Tirolesi quella di stasera era la terza gara della settimana e si è risolta nella seconda sconfitta che ha fatto seguito alla vittoria, casalinga, di martedì col Vienna, seguita dalla sconfitta contro il Lubiana.
Sabato, 23.11.2019, ore 20.00: Rittner Arena di Collalbo.
Rittner Buam – EC „Die Adler“ Stadtwerke Kitzbühel 4 – 2 (0-0, 3-2, 1-0)
Arbitri: LEGA, STEFENELLI, Terragni, Vignolo.

Un “Hat Trick” di Max Oberrauch (nella foto) unito ai goal di Lukas De Lorenzo Meo e Roland Hofer, “regala” ai Pusteresi la vittoria nel “derby” contro il Cortina. Per i ragazzi di Petri Mattila, si tratta della quarta affermazione consecutiva, un filotto che li ha condotti in testa alla classifica generale. Tra gli Scoiattoli da segnalare l’ennesima prestazione positiva di Ricky Lacedelli, autore di entrambe le segnature della formazione di Giorgio De Bettin.
Sabato, 23.11.2019, ore 20:00: Stadio Lungo Rienza di Brunico
HC Val Pusteria Lupi – S.G. Cortina Hafro 5 – 2 (1-1, 2-0, 2-1)
Arbitri: SCHAUER, STOLC, Bedana, Piras.

La Migross Supermercati Asiago Hockey, un po’ a sorpresa, stecca la gara casalinga contro gli Orsi Polari di Zell am See e scivola in quarta posizione nella classifica generale. Per la formazione di Barry Smith, dopo la sconfitta di giovedì a Brunico, costata ai giallo-rossi la testa della classifica, e giunta dopo otto vittorie consecutive, questo secondo stop consecutivo, giunge abbastanza inatteso ed assolutamente non preventivato, anche perché i precedenti sei scontri in AHL fra le due formazioni vedevano una larga prevalenza (5-1) della formazione dell’Altopiano che, peraltro, aveva vinto gli ultimi cinque scontri diretti contro gli Orsi Polari.
Sabato 23.11.2019, 20.30: Hodegart di Asiago
Migross Supermercati Asiago Hockey – EK Die Zeller Eisbären 5 – 6 (0-0, 3-4, 2-2)
Arbitri: LAZZERI, PINIE, Mantovani, Slaviero.

Il Fassa, grazie ad una fase difensiva di ottimo livello, impreziosita da un Eduard Zakharchenko in grande spolvero, ottiene una sudatissima vittoria ai danni del Red Bull Hockey Juniors. Gli austriaci, ricordiamolo erano scesi a Canazei dopo aver ottenuto, giovedì scorso, la più alta vittoria di sempre in Alps (15:1 contro l’ECB). Tra i fassani, da registrare la buona prova di Michele Marchetti, e di Joe Mizzi, entrambi, autori di due segnature. Per la formazione di Teppo Kivela è questa la prima vittoria, negli scontri diretti assoluti in AHL: i giovani ragazzi della città di Mozart avevano vinto, fino a stasera un en plein di otto vittorie su otto
Sabato, 23.11.2019, ore 20.30: Gianmario Scola di Alba di Canazei
SHC Fassa Falcons – Red Bull Hockey Juniors 6 – 3 (2-1, 1-0, 3-2)
Arbitri: OREL, WALLNER, Giacomozzi P., Schweighofer.

Classifica Generale della Stagione Regolare
Team GP GD PTS
1 Val Pusteria 17 +37 39
2 Lubiana 17 +22 38
3 Renon 17 +37 36
4 Asiago 18 +12 34
5 Lustenau 18 +22 33
————————————————————
6 Cortina 16 +19 30
7 Gherdëina 16 +06 29
8 Zell am See 16 +18 28
9 Jesenice 17 +04 27
10 Feldkirch 14 +00 24
11 Fassa 15 +00 24
12 Vipiteno 18 -10 24
13 Salisburgo J. 18 +01 19
14 Kitzbühel 16 -12 17
15 Vienna Capitals 16 -16 17
16 Klagenfurt 2 18 -25 17
17 Bregenz 17 -44 12
18 Silver Wings 16 -71 02