IHL: cade il Fiemme, Merano solitario al terzo posto

Il Merano si riappropria del terzo posto per effetto del successo sul Pergine e la contemporanea sconfitta del Fiemme ad Ora. Il Milano vive un turno di assoluta tranquillità regolando il Feltreghiaccio 9-1.

Merano dimentica in fretta il passo falso di Appiano vincendo contro il Pergine 7-3, nonostante la falsa partenza decretata dal vantaggio ospite di Andrea Meneghini. Le Aquile impiegano poco meno di 3’ per riequilibrare il risultato con Manuel Lo Presti in power play, mentre nella seconda parte del periodo iniziale ribaltano il punteggio col diciannovenne Vincent Riffeser, al primo goal in carriera tra i senior; i bianconeri raggiungono una certa tranquillità nel secondo tempo con l’allungo di Pontus Moren. Andrea Strazzabosco, in power play, tiene in corsa i trentini, le speranze di recupero hanno vita breve e dopo appena 48” Ingemar Grubber riporta a due le lunghezze di distanza. Nel finale del secondo tempo scoppia un parapiglia che coinvolge i meranesi Stefan Kobler e Philipp Beber e i trentini Andrea Ambrosi, Andrea Meneghini e Mirco Presti. Ritornata la calma sul ghiaccio, i padroni di casa sfruttano il power play con Manuel Lo Presti per allungare. Gli ultimi botti vengono accesi negli ultimi 5’ da Luca Ansoldi, Francesco Valorz e Lorenz Daccordo.

Lotta serrata, invece, ad Ora, tra Frogs e Fiemme: il goal a freddo di Paolo Nicolao illude i gialloneri, i quali, traditi da Piero Simoni, sanzionato con 2’ per trattenuta, incassano il pareggio di Marian Zelger; l’attaccante altoatesino, in serata di vena, mette a segno la personale doppietta nei minuti finali del secondo tempo. Il botta e risposta tra Rudi Locatin e Philipp Calovi dà ai padroni di casa ancora il vantaggio di misura, fortificato e confezionato da Hannes Walter (a porta vuota) e Manuel Tschöll.

Il Milano ottiene il settimo successo consecutivo contro il Feltre. Su tutti Andrea Schina (4 assist), oltre a Domenico Perna, Marcello Borghi, Aleksandr Petrov e Andrea Vanetti, tutti con 3 punti a testa (leggi la cronaca).

 
Programma e risultati 16a giornata
sabato 2 dicembre
Merano    – Pergine 7-3
Milano RB – Feltre  9-1
Ora       – Fiemme  6-3

domenica 3 dicembre
Chiavenna – Alleghe
Como      – Appiano
Varese    – Caldaro


Classifica

1.Milano RB  45 punti*
2.Appiano    38
3.Merano     35*
4.Fiemme     32*
5.Pergine    25*
6.Ora        25*
7.Caldaro    20
8.Alleghe    17
9.Varese     15
10.Como      14
11.Chiavenna  9
12.Feltre     4*
*=una partita in più

Prossimo turno (17a giornata)
venerdì 8 dicembre
Alleghe   – Como
Feltre    – Varese
Fiemme    – Caldaro
Merano    – Chiavenna
Milano RB – Ora
Pergine   – Appiano

Tags: