Due goalie veneti per il Milano Rossoblù

Dopo l’avvicendamento alla presidenza tra Ico Migliore e Fabio Cambiaghi, il Milano Rossoblù annuncia i primi movimenti di mercato mettendo sotto contratto Alessandro Tura e Riccardo Pignatti, entrambi destinati a difesa della gabbia.

Tura, nativo di Asiago, cresce nelle giovanili degli Stellati; il primo approccio con la Serie A avviene nella stagione 2009/10, ma è solo panchina, tuttavia la società asiaghese crede nelle sue qualità e per consentire di migliorarsi gli concede qualche apparizione con l’Under 20 e una presenza nel Feltreghiaccio. Dalla stagione successiva Torino diventa la seconda casa del venticinquenne. Tornato sull’Altopiano vicentino, nelle stagioni successive, il sodalizio giallorosso lo alterna tra qualche partita con i propri colori a trasferte a Merano e Pergine.
Nel complesso le presenze di Tura con i vicentini sono esigue, tuttavia gli hanno permesso di sfregiarsi due scudetti e due Supercoppe. In Azzurro vanta presenze con la Nazionale Under 20 e con quella universitaria.

Riccardo PignattiDa settembre Pignatti disputerà la sua seconda stagione in rossoblù. Arrivato da Feltre lo scorso anno, dopo l’autoretrocessione choc dei meneghini, il ventunenne è stato backup di Federico Tesini. Coach Da Rin, confermato anche lui, ha dato fiducia al goalie, nativo di Cittadella, concedendogli dodici apparizioni, di cui tre nei playoff.

Statistiche
Alessandro Tura
Riccardo Pignatti