Mondiali Donne Div. II – Gr. A: promossa la Polonia

Sono terminati a Bled (Slovenia) i Mondiali femminili di Division II Gruppo A che hanno visto la partecipazione di Gran Bretagna, Polonia, Coea del Nord, Corea del Sud, Croazia e le padrone di casa della Slovenia.

Il torneo si è giocato all’insegna dell’equilibrio tant’è che ben tre squadre hanno finito per trovarsi appaiate in testa alla classifica con 12 punti, frutto di quattro vittorie e una sconfitta per ciascuna di loro, Corea del Sud, Gran Bretagna e Polonia hanno impegnato i commissari della IIHF per determinare la nazionale vincitrice del torneo e ad avere quindi diritto ad essere promossa in Division I Guppo B. Per determinare l’ordine della classifica si è dovuto ricorrere al maggior numero di reti segnate in quanto sia nella classifica avulsa che nella differenza reti negli scontri diretti le tre squadre risultavano essere in perfetta parità, quindi a termine di regolamento prima classificata risulta essere la Polonia che conquista la promozione, seconda posizione per la Corea del Sud e terzo posto per la Gran Bretagna.

Quarta posizione per la Corea del Nord, che pur impegnandosi ha dovuto soccombere  per  4-1 nel derby delle Coree contro le rivali del Sud e quindi si è dovuta accontentare di battere solamente Croazia e Slovenia, la quale pur vincendo lo scontro con le cugine croate per 6 a 1 ma poi rimediando quattro sconfitte nelle restanti gare giocate. Retrocessione inevitabile per la Croazia che è uscita battuta nelle cinque gare giocate.

 

Risultati e classifica

Corea del Sud – Corea del Nord 4-1 (1-1, 1-0, 2-0)
Gran Bretagna – Croazia 19-1 (7-1, 4-0, 8-0)
Slovenia – Polonia 2-9 (0-4, 2-5, 0-0)
Gran Bretagna – Corea del Sud 0-1 (0-0, 0-1, 0-0)
Croazia – Slovenia 1-6 (1-1, 0-3, 0-2)
Corea del Nord – Polonia 4-9 (2-3, 1-2, 1-4)
Corea del Nord – Croazia 8-2 (2-2, 2-0, 4-0)
Corea del Sud – Polonia 1-2 (0-0, 0-0, 1-2)
Gran Bretagna – Slovenia 6-0 (3-0, 2-0, 1-0)
Polonia – Gran Bretagna 1-2 (1-0, 0-2, 0-0)
Croazia – Corea del Sud 0-6 (0-2, 0-3, 0-1)
Slovenia – Corea del Nord 1-8 (0-2, 1-3, 0-3)
Polonia – Croazia 16-0 (6-0, 6-0, 4-0)
Corea del Nord – Gran Bretagna  0-7 (0-2, 0-2, 0-3)
Corea del Sud – Slovenia 3-0 (2-0, 1-0, 0-0)

Classifica Finale:  Polonia, Corea del Sud, Gran Bretagna punti 12; Corea del Nord punti 6, Slovenia punti 3; Croazia punti 0.

Polonia promossa in Division I Gruppo B, Croazia retrocessa in Division II Gruppo B

Tags: