DEL: l’Adler mantiene la vetta, l’Iserlohn è subito dietro

di Gabriele Morganti

Venerdì 13 novembre

Nei match giocati nella giornata di venerdì, iniziamo il nostro cammino dall’incontro della SAP Arena di Mannheim dove i Meister ospitano il Colonia. La prestazione dei padroni di casa è del tutto perfetta, vanno in rete tre volte e, anche grazie alla grande prova di Endras tra i pali (shutout per lui), riescono a terminare i sessanta minuti di gioco a rete inviolata. Termina 3 a 0 per gli Adler. Ad Amburgo arriva la visita dei nuovi Pinguine di coach Franz Fritzmeier, il tedesco nuovo allenatore del Krefeld arrivato la scorsa settimana con la speranza di poter smuovere un po’ la classifica dei giallo neri. Il suo debutto contro gli anseatici non è per niente negativo, con il Krefeld che si arrende sotto i colpi dei Freezers solamente nel corso dei rigori, dove la trasformazione decisiva di Thomas Oppenheimer, regala la vittoria finale di 4 a 3 ai biancoazzurri. A Berlino la squadra della Capitale riesce a vincere in rimonta contro i giallorossi del Düsseldorf. Finisce 2 a 1 per gli Orsi Polari: decisivo il game winning goal arrivato dalla stecca di Bruno Gervais quando mancavano 4’ alla fine dell’incontro. Spostiamoci ora a Straubing dove il derby berlinese giocato tra Tigri e Monaco vede, se vogliamo anche a sorpresa, uscire vincitori i ragazzi tra le mura amiche. L’incontro è molto equilibrato e quando siamo negli ultimi istanti di partita ci pensa Mike Hedden ad insaccare il disco per i suoi e a regalare ad i suoi tifosi la vittoria per 2 a 1 nel derby bavarese. Nell’altro derby bavarese di giornata arriva una pesante sconfitta per il Norimberga che, in casa, viene del tutto abbattuto con il risultato di 6 a 2 da degli ottimi Augsburg che conquistano un’importante vittoria. A Wolfsburg finisce 4 a 1 per i nero arancio in sfavore dello Schwenningen; mentre nell’ultimo scontro di serata abbiamo l’Iserlohn impegnato sul ghiaccio di Ingolstadt e le Pantere di casa che, nonostante l’ultima bella vittoria ottenuta nello scorso turno per 4 a 1 ai danni del Colonia, escono sconfitti tra le mura amiche. Ad Ingolstadt finisce 5 a 2 per i Roosters. Sconfitta questa, l’ennesima della stagione per le Pantere della Città dell’Audi, che costa la panchina al tecnico Emanuel Viveiros.

Risultati venerdì 13 novembre

Adler Mannheim – Kölner Haie  3:0 (1:0, 0:0, 2:0)
Eisbären Berlin – Düsseldorfer EG 2:1 (0:0, 1:1, 1:0)
Hamburg Freezers – Krefeld Pinguine 4:3 (1:0, 0:2, 2:1, 0:0, 1:0) SO
Thomas Sabo Ice Tigers – Augsburger Panther 2:6 (1:2, 1:2, 0:2)
Straubing Tigers – EHC Red Bull München 2:1 (1:0, 0:1, 1:0)
Grizzlys Wolfsburg – Schwenninger Wild Wings 4:1 (1:1, 1:0, 2:0)
ERC Ingolstadt – Iserlohn Roosters 2:5 (2:1, 0:1, 0:3)

Domenica 15 novembre

Sono molto i big match ricchi di emozioni in questa bollente domenica di hockey made in Germany. Partiamo da Iserlohn dove i Roosters ospitano e sconfiggono i Grizzly Adams; padroni di casa che trionfano grazie a Ryan Button. Finisce 1 a 0 per l’Iserlohn che con questa vittoria si porta in seconda piazza approfittando dello scivolone del Berlino. Eisbären che escono infatti sconfitti dal ghiaccio di Augusta e scendono in terza posizione. Dei grandi Phanters, guidati dai cinque mila del palazzetto, riescono così ad avere la meglio sugli Orsi Polari con il punteggio finale di 4 a 2. A Monaco i numerosi supporters, giunti alla pista da ghiaccio per sostenere i propri beniamini, capeggiano il trionfo del Red Bull che riesce così al termine del match a festeggiare l’ottima vittoria ottenuta per 5 a 2 ai danni della capolista Mannheim. A Schwenningen passa fuori casa con un’ottima prestazione il Norimberga. Incontro che termina con il punteggio di 3 a 1 per le Tigri del Ghiaccio. A Düsseldorf il match tra DEG e Straubing è molto equilibrato e si decide tutto negli ultimi dieci minuti di partita, quando le reti di Tim Schüle e Bernhard Ebner chiudono i conti e permettono ai giallorossi di uscire vittoriosi per 4 a 2 sui Tigers. A Colonia i quattordicimila della Lanxess Arena assistono ad un vero e proprio trionfo. I loro amati Squali riescono infatti, senza troppi complimenti, a far fuori con il pesante punteggio di 6 a 1 i Freezers, i quali tornano ad Amburgo con la coda tra le gambe. Spostiamoci infine a Krefeld per l’ultimo duello domenicale dove a sfidarsi abbiamo le ultime due forze del campionato: Pinguine ed Ingolstadt. L’incontro finisce all’OT quando la segnatura di Scott Valentine chiude i giochi e regala la vittoria ai giallo neri, si tratta questo del primo successo per coach Fritzmeier arrivato sulla panchina del Krefeld.

La DEL riscenderà in pista nella serata di mercoledì per dar vita al match tra Mannheim e Schwenningen (anticipo della 31esima giornata); mentre venerdì 20 novembre avremo, come di consueto, tutte le compagini sul ghiaccio che si scontreranno per disputare la 19esima giornata: il Monaco ospita il Colonia, l’Amburgo va a far visita alla SAP Arena di Mannheim, il Berlino sarà impegnato in casa contro il Norimberga.

Risultati domenica 15 novembre

Kölner Haie – Hamburg Freezers 6:1 (2:0, 4:0, 0:1)
Krefeld Pinguine – ERC Ingolstadt 3:2 (1:1, 1:1, 0:0, 1:0) OT
EHC Red Bull München – Adler Mannheim 5:2 (1:2, 3:0, 1:0)
Düsseldorfer EG – Straubing Tigers 4:2 (1:1, 1:1, 2:0)
Schwenninger Wild Wings – Thomas Sabo Ice Tigers 1:3 (1:1, 0:1, 0:1)
Augsburger Panther – Eisbären Berlin 4:2 (1:0, 0:2, 3:0)
Iserlohn Roosters – Grizzlys Wolfsburg 1:0 (1:0, 0:0, 0:0)

Classifica: Adler Mannheim 34; Iserlohn Roosters 33; Eisbären Berlin 32; Thomas Sabo Ice Tigers 31; Hamburg Freezers 30; Augsburger Phanter 29; Kölner Haie, EHC Red Bull München 28; Straubing Tigers 26; Düsseldorfer EG 25; Grizzlys Wolfsburg, Schwenninger Wild Wings 22; Krefeld Pinguine 20; ERC Ingolstadt 18.

Prossima partita mercoledì 18 novembre

Adler Mannheim – Schwenninger Wild Wings
Prossima giornata venerdì 20 novembre

EHC Red Bull München – Kölner Haie
Iserlohn Roosters – Straubing Tigers
Grizzlys Wolfsburg – Augsburger Phanter
Krefeld Pinguine – Düsseldorfer EG
Adler Mannheim – Hamburg Freezers
ERC Ingolstadt – Schwenninger Wild Wings
Eisbären Berlin – Thomas Sabo Ice Tigers

Tags: , ,