Ligue Magnus: Chamonix fuori subito dalla corsa al titolo

Nel primo turno di play off della Ligue Magnus passano le favorite Amiens, Épinal e Briançon. Esce invece a sorpresa lo Chamonix, una delle favorite per la vittoria finale, eliminata dal Dijon al termine di una serie al cardiopalma che ha visto le prime 2 gare terminare ai penalty, e la decisiva ai supplementari.

Chamonix – Dijon 0-3
Il favorito Chamonix si presenta al via dell’ottavo di finale forte dei 14 risultati positivi ottenuti in stagione contro il Dijon, in quella che poteva sembrare una serie dal risultato scontato. I Ducs, invece, riescono a ribaltare il pronostico sfoderando una grinta inaspettata e un gioco basato su veloci ripartenze, aspetti che non avevano brillato fino a questo punto della stagione. Gara 1, che vede le pesanti assenze di Jestin e Tremblay dal lato savoiardo, finisce 3-3, con il Dijon che porta a casa il primo punto grazie al rigore di Ilpo Salmivirta. Anche gara 2, sempre al Richard Bozon, finisce 3-3, con una grande rimonta degli ospiti finalizzata da Anthony Rech, vero uomo in più per i borgognoni. Nella gara decisiva, alla già lunga lista di infortunati in casa Chamonix, si aggiunge Matthias Terrier, uscito nell’incontro precedente con una commozione cerebrale a seguito di un cross checking di Olivier Dame-Malka. Nonostante tutto i savoiardi reggono fino alla sirena dei tempi regolamentari, ma nel supplementare i Ducs mettono la marcia in più e ottengono la qualificazione grazie ad una rete di Steven Caciotti. Per i Ducs ora la grande prova di incontrare il Grenoble, primo classificato in stagione regolare.

Briançon – Brest 3-2
I campioni in carica di Briançon faticano fino all’ultimo per avere ragione di Brest, 12o in classifica in regular season ed ultimo qualificato per il play off. Nella decisiva gara 5 i Diable Rouges si fanno rimontare il goal di vantaggio iniziale e riescono a tornare in parità solo a metà del terzo periodo con una rete in superiorità dello svedese Jimmy Jensen. Decisiva la rete di Jaka Ankerst all’overtime. Nel prossimo turno i rossoneri affronteranno l’Angers nella riedizione della finale della scorsa stagione.

Amiens – Morzine/Avoriaz 3-0
Serie senza storia quella tra l’Amiens e il Morzine Avoriaz. I savoiardi resistono solo in gara 1 dove costringono i Gotiques all’overtime, risolto da un goal di Shawn Stuart. I piccardi dominano poi gara 2 (4-0) per poi andare a chiudere il discorso qualificazione alla Skoda Arena (3-6). Nel prossimo turno i ragazzi di Barry Smith costituiranno un buon banco di prova per misurare le ambizioni del sorprendente Gap.

Épinal – Strasbourg 3-2
Molto equilibrio nel derby dell’Est, che ha visto l’Épinal sempre avanti nella serie ma costretto a lottare fino all’ultimo contro uno Strasbourg mai domo. I Loreni infatti riescono a portare a casa il passaggio del turno solo nel terzo drittel di gara 5 quando, in appena 15’, vanno a segno ben 5 volte chiudendo il match (6-2). Nel quarto di finale i Gamyo affronteranno il favorito Rouen.

 

POULE DE MANTIEN

Lyon – Caen 2-0
Il Lyon fa suoi i primi 2 match della Puole de Mantien, giocati in casa davanti ad un pubblico da grandi occasioni. 6-4 e 6-2 gli score a favore dei lionesi, che hanno dimostrato una netta superiorità e hanno potuto contare su un ottimo Jonathan Laberge, autore di ben 7 punti in 2 partite. Grande nervosismo in gara 2, di cui hanno fatto le spese Jules Breton (Lyon) e Ryan Barlock (Caen), entrambi puniti con penalità partita per cattiva condotta. Importantissimo il prossimo incontro previsto al Caen – La Mer, dove i Lyons cercheranno il break.

 

TABELLONE PLAY OFF

Ligue_Magnus-Play_Off_2015a

 

CALENDARIO QUARTI DI FINALE PLAY OFF

GARA 1 – Venerdì 27 Febbraio
Grenoble – Dijon
Rouen – Épinal
Angers – Briançon
Gap – Amiens

GARA 2 – Sabato 28 Febbraio
Grenoble – Dijon
Rouen – Épinal
Angers – Briançon
Gap – Amiens

GARA 3 – Martedì 3 Marzo
Dijon – Grenoble
Épinal – Rouen
Briançon – Angers
Amiens – Gap

GARA 4 (eventuale) – Mercoledì 4 Marzo
Dijon – Grenoble
Épinal – Rouen
Briançon – Angers
Amiens – Gap

GARA 5 (eventuale) – Sabato 7 Marzo
Grenoble – Dijon
Rouen – Épinal
Angers – Briançon
Gap – Amiens

 

CALENDARIO POULE DE MANTIEN

GARA 3 – Venerdì 27 Febbraio
Caen – Lyon

GARA 4 – Sabato 28 Febbraio
Caen – Lyon

GARA 5 – Sabato 7 Marzo
Lyon – Caen

GARA 6 (eventuale) – Sabato 14 Marzo
Caen – Lyon

GARA 7 (eventuale) – Sabato 21 Marzo
Lyon – Caen