Serie C: esordio vincente dei Bulls contro l’Ambrosiana

(com. stampa Torino Bulls) – Buona, anzi ottima, la prima per la squadra senior dei Torino Bulls, che nella giornata inaugurale del campionato di serie C sconfiggono con un netto 5-1 i milanesi dell’Ambrosiana. Partita condotta dai gialloblu sia nel punteggio che nel gioco per larghi tratti. Fin dai primi minuti l’iniziativa è in mano ai ragazzi guidati da coach Zdenek Kudrna, che colgono un palo e impegnano diverse volte l’ottimo portiere avversario Ghirardelli. Gli sforzi offensivi dei Bulls, praticamente mai costretti in difesa, vengono ripagati dopo circa 13 minuti dal gol del capitano Fabiano Babolin, che capitalizza al meglio una superiorità numerica. Verso la fine del primo drittel gli ospiti hanno un sussulto ma il goalie torinese Ruben Steenbergen si fa trovare pronto. Le ultime occasioni della frazione sono torinesi e solo due miracoli del portiere dell’Ambrosiana negano il raddoppio. Più equilibrio nel secondo parziale, anche se il pallino del gioco rimane sempre nelle mani dei gialloblu; Lorenzo Galbalma si vede parare uno shoot out, ma avrà modo di rifarsi più avanti. Il 2-0 per i Torino Bulls arriva dalla stecca di Lorenzo Dioli, che raccoglie il suggerimento di un compagno e batte con forza nella porta avversaria da distanza ravvicinata. I Bulls sono più veloci, più aggressivi, riconquistano con facilità il disco e lo fanno girare con efficacia. Sfiorano il 3-0 ma sul capovolgimento di fronte subiscono la rete dei lombardi, che in power play realizzano con il capitano Rovida. Si entra dunque nel terzo drittel sul punteggio di 2-1; score che cambia dopo appena 41 secondi, nuovamente grazie a Babolin. Passano quattro minuti ed è Simone Nicco ad allungare sul 4-1. Si mette in luce anche il giovane portiere torinese Stefano Zecchinato, con una grande parata su un tentativo ospite di accorciare le distanze. Il match scivola via veloce e le ultime occasioni sono di marca gialloblu. Il gol che sigilla l’incontro lo realizza Galbalma, chiudendo in porta una fantastica azione in velocità.

Questo il commento, decisamente soddisfatto, di coach Zdenek Kudrna:

“i ragazzi hanno giocato una grande partita. Si sono potuti allenare al completo in poche occasioni ma nonostante questo hanno giocato come una vera squadra, facendo girare il puck e trovandosi con ottime combinazioni; mi hanno quasi sorpreso e sono sicuro che lavorando tutti insieme riusciranno a migliorare ancora. Rispetto alla passata stagione abbiamo cambiato diversi elementi della rosa, sono andati via giocatori di qualità ma oggi i ragazzi non li hanno fatti rimpiangere. Non dobbiamo montarci la testa ma questa è una vittoria che ci dà fiducia, era importante iniziare con il piede giusto”.

Torino Bulls – Ambrosiana 5-1 (1-0 1-1 3-0)