U20, 2ª – Renon e Gherdeina già in fuga

Tutte vittorie in trasferta per la seconda giornata del campionato under 20. Renon e Gherdeina portano a casa altri tre punti pieni rispettivamente da Torre Pellice e Bolzano.
Per battere il Bolzano, andato in gol in powerplay con Micali al 5°, sono arrivate le reti gardenesi di Morioder al 15° e poi nel terzo tempo quelle di Mussner e Vinatzer, entrambe in superiorità numerica. partita ricca di minuti di penalità.
Faticosa la vittoria dei Rittner Buam sul Valpellice. In powerplay a segnare per prima è la Valpe con Cordin al 7°. Il pareggio al 18° con Maximilian Ploner in inferiorità numerica, che si ripete 20 minuti dopo per il 3-1 dopo la marcatura del compagno Fauster (in 5 contro 4). Definitivo 4-1 di Oberrauch.
Mentre il Cortina non è ancora sceso in pista, l’han fatto per la prima volta Asiago e Vipiteno che hanno portato la gara ai rigori per la prima volta in una regular season di questa categoria. Vantaggio ospite di Steiner al 4°, Magnabosco pareggia verso la fine del secondo tempo. Nonostante un maggior numero di tiri per i ragazzi vicentini, nuovo vantaggio dei Broncos al 42° con Deluca; l’Asiago impiega meno di 4 minuti a pareggiare con Pace. Ai rigori vince il Vipiteno, decisivo Mantinger. Al 35:15 penalità partita per Tommy Kruselburger dei Broncos per una carica altezza collo.
Domenica  prossima i gardenesi riposeranno, il Ritten Sport avrà l’occasione di trovarsi solo in testa portasse a casa punti da Vipiteno.

2ª giornata, 28 settembre 2014
Valpellice – Ritten Sport 1-4 (1-1, 0-2, 0-1)
Asiago – Vipiteno 2-3 d.r. (0-1, 1-0, 1-1, 0-0, 0-1)
Bolzano – Gherdeina 1-3 (1-1, 0-0, 0-2)
Ha riposato: Cortina

Classifica  Pt i V -et P  gol   +-
Ritten Sport 6 2 2 0-0 0  14-1  13
Gherdeina    6 2 2 0-0 0  7-3    4
Vipiteno     2 1 0 1-0 0  3-2    1
Asiago       1 1 0 0-1 0  2-3   -1
Cortina      0 0 0 0-0 0  0-0    0
Valpellice   0 2 0 0-0 2  3-8   -5
Bolzano      0 2 0 0-0 2  1-13 -12

Prossimo turno, 3ª giornata, 5 ottobre 2014
ore 12.30 Asiago – Valpellice
ore 16.30 Ritten Sport – Vipiteno
ore 17.00 Cortina – Bolzano
Riposa: Gherdeina

freccia presentazione
freccia calendario

Giudice sportivo

2ª giornata, partita del 28.09.2014 tra Asiago Hockey e WSV Sterzing Vipiteno

Squalifica per 1 giornate inflitte al giocatore Kruselburger Tommy (Vipiteno)
Kruselburger Tommy al minuto 55.15 veniva punito con una penalità maggiore più p.p.c.c. per aver caricato un giocatore avversario all’altezza della testa. Il direttore di gara fa presente che il giocatore che ha subito la carica, dopo le cure del caso, riprendeva regolarmente il gioco.

Spese di procedura addebitate:
€ 52 – a WSV Sterzing Vipiteno