L’HC Adige Trento accede alla semifinale

(Comun. stampa HC Trento) – Dopo aver chiuso la regular season con un brillante secondo posto a soli 2 punti dall’ ASC Auer- Ora all’HC Adige Trento sono bastate due partite per liquidare l’AHC Vinschgau (Laces), suo avversario nei quarti di finale di questi play-off. Gli incontri disputati il primo in casa sul ghiaccio del Palaghiaie di Trento ed il secondo all’Eishalle  di Laces, si sono conclusi con il risultato perentorio rispettivamente di 5 a 0 e di 4 a 1 in favore del Trento che vincendo così due partite si è guadagnato l’accesso diretto alle semifinali senza dover disputare l’eventuale terzo incontro di spareggio. Sebbene il maggiore quoziente tecnico individuale e di squadra rendesse gli aquilotti favoriti sulla carta, la formazione altoatesina ha opposto una buona prestazione sul piano atletico, con un gioco a tratti particolarmente duro che ha costretto il capitano Mattia Valer a ricorrere all’intervento dei sanitari per una brutta lussazione alla spalla e a una lacerazione al sopracciglio rimediati dopo una dura carica in balaustra all’inizio del terzo drittel di Gara 1. Purtroppo per lui stagione finita come giocatore, ora dovrà supportare la sua squadra dagli spalti. Mentre la partita di Trento, dopo i primi due tempi nei quali il Laces arginava gli assalti trentini, subendo solo due goal ad opera di Mahlknecht e Michele Bertoldi, scivolava perentoria nel terzo drittel con tre reti di Michele Bertoldi, Manuel Basso e Christian Ambach, la partita giocata a Laces si preannunciava più difficile e così è stato. La voglia di semifinale dell’H.C.Adige Trento ha fatto si che tutti si siano impegnati al massimo e abbiano dato il loro contributo alla vittoria con una prestazione di carattere condita da tre gol dei fratelli Christian (2) ed Armin Ambach (1) e dalla bella rete di Heinrich Santa che dalla linea blu infilava la porta avversaria difesa dall’ex aquilotto Alessio Rizzon e che sono valse il passaggio del turno alle aquile trentine. L’incontro di Laces rimasto in parità per due tempi, con qualche brivido per la porta trentina difesa egregiamente da Simone Lorenzini, si sbloccava nel terzo drittel facendo definitivamente svanire le speranze dell’AHC Vinschgau (Laces) di portare la serie a gara tre.

La prima partita di semifinale si disputerà domenica 10 marzo al Palaghiaie di Trento alle ore 18.45 con l’Alleghe Hockey. La Presidente Vernaccini dopo aver manifestato la sua soddisfazione per il risultato conseguito è fiduciosa e sicura che i suoi ragazzi scenderanno in campo con grinta, determinazione e cuore per cercare di raggiungere il traguardo tanto sognato della finale.

HC ADIGE TRENTO – AHC VINSCHGAU 5-0 (1-0, 1-0, 3-0)
Marcatori: 10:21 (1-0) Mahlknecht P. (Ambach A., Bertoldi M.), 23:17 (2-0) Bertoldi M. (Basso M.), 44:24 (3-0) Bertoldi M. (Malfertheiner M.), 50:23 (4-0) Basso M. (Faggioni A., Malfertheiner M.), 51:44 (5-0) Ambach C. (Ambach A., Bertoldi M.)
Trento: Lorenzini S. (Facchinelli N.); Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N.; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Malfertheiner M., Scussel G., Valer M., Vernaccini G., Wirth S.
Val Venosta: Rizzon A. (Pedross C.); Casagrande L., Ennemoser M., Nagl T., Oberdörfer M., Rinner S., Schwellensattl D., Von Pfoestl L.; Andreotti M., Clemente M., Laimer Gerstl M., Lampacher J., Pernthaler F., Pircher N., Santer N., Strobl A., Theiner J., Tscholl D., Unterholzner F., Weitgruber F., Wunderer B.
Penalità: 16-37 (2-8, 10-0, 4-29)
Arbitri: Ferrini Claudio (Santi Maurizio, Giacomozzi Federico)
Spettatori: 184

AHC VINSCHGAU – HC ADIGE TRENTO 1-4 (1-1, 0-0, 0-3)
Marcatori: 15:07 (0-1) Ambach C. (Ambach A.), 18:35 (1-1) Unterholzner F. (Von Pfoestl L.), 45:40 (1-2) Santa H. (Gamper A., Faggioni A.), 53:30 (1-3) Ambach A. (Ambach C.), 58:49 (1-4) Ambach C. (Malfertheiner M.)
Val Venosta: Rizzon A. (Pedross C.); Casagrande L., Ennemoser M., Nagl T., Oberdörfer M., Rinner S., Schwellensattl D., Von Pfoestl L. ; Andreotti M., Clemente M., Lampacher J., Pernthaler F., Pircher N., Santer N., Strobl A., Theiner J., Tscholl D., Unterholzner F., Weitgruber F., Wunderer B.
Trento: Lorenzini S. (Taddei F.); Basso M., Cristelli S., Mahlknecht P., Pichler H., Santa H., Vernaccini N. ; Ambach A., Ambach C., Bertoldi A., Bertoldi M., Caldart E., Faggioni A., Gamper A., Malfertheiner M., Scussel G., Vernaccini G., Wirth S.
Penalità: 12-10 (2-6, 6-0, 4-4)
Arbitri: Manfroi Manuel (Egger Harald, Niederegger Markus)
Spettatori: 148

Tags: