Playoff A2 e Coppa di Lega, si parte

Sebbene nei 3 gironi di andata/ritorno nella regular season non si sia scherzato, da venerdì si comincia a fare sul serio con la serie di playoff. Due sono i verdetti che sono usciti dalla stagione regolare: il primo, è che Vipiteno ed Egna, rispettivamente prima e seconda classificata, sono direttamente qualificate alle semifinali, e si affronteranno per disputare la coppa di Lega che stabilirà chi avrà il diritto del fattore campo a favore in un eventuale scontro diretto in finale; il secondo verdetto è che Pergine ed EV Bozen, rispettivamente penultima ed ultima classificata chiudono anzitempo una difficile stagione tempestata di problemi per entrambe le compagini. Le altre 4 formazioni, si affronteranno nei quarti di finale playoff, una serie al meglio delle cinque partite, che stabilirà chi accederà alle semifinali. Gli accoppiamenti sono i seguenti: Appiano (terza classificata) contro Caldaro (sesta classificata), Gherdeina (quarta classificata) contro Merano (quinta classificata).

HC Appiano Sarah (3) – SV Caldaro Rothoblaas (6)
Il 6-3 in favore dei pirati maturato domenica 17 ha di fatto relegato il Caldaro all’ultimo posto disponibile nei playoff, superato in extremis dal Gherdeina e nei quarti di finale incontrerà la peggior squadra possibile, un Appiano che spesso ha accarezzato l’idea di agguantare l’Egna in seconda piazza. I pirati, terza forza del campionato, hanno nel terzino statunitense Jake Newton il miglior realizzatore, con 20 reti e 18 assist. Di fronte, il Caldaro del terzino ex Egna Pelletier, che da solo ha segnato 30 reti e 43 assist, e si attesta in seconda piazza in classifica marcatori. Gli scontri diretti sono in favore dei pirati con un netto 5-1. Il Derby tra le squadre dell’Oltradige sarà sicuramente una serie da seguire con attenzione, e nonostante i pirati partano con tutti i favori del pronostico la partita non è chiusa prima di iniziare.

HC Gherdeina (4) – HC Merano Pircher (5)
Nonostante i problemi d’inizio campionato, il Gherdeina è riuscito, con il colpaccio dell’ultima giornata operato proprio sul Merano, a recuperare ben 2 posizioni ed a guadagnarsi l’accesso ai playoff con il favore del fattore campo nell’eventuale bella. La formazione di coach Prior, che vanta in stagione regolare 21 vittorie e 21 sconfitte, ha nella coppia Stephens-Vinatzer una forza realizzativa importante. Di fronte avrà però il Merano di coach McKay, agguerrito per aver perso all’ultima giornata il fattore campo a favore: punto di forza delle aquile la presenza, tra i pali, di Vincenzo Marozzi, portiere capace di parare, nella regular season, con il 93,7%, e in avanti dell’ex Valpellice Taggart Desmet, top scorer delle aquile, anche se il Merano è la squadra che ha segnato meno reti tra quelle qualificate ai playoff. Gli scontri diretti in stagione regolare sono in perfetta parità, con 1 vittoria interna e 2 esterne per squadra.

Coppa di Lega

SSI Vipiteno Weihenstephan (1) – HC Egna Riwega (2)
Nonostante entrambe le formazioni siano qualificate per la semifinale, Vipiteno ed Egna si affronteranno in una sfida che avrà un triplo valore: avere tra le mani il primo trofeo della stagione, conquistare il diritto di giocare col fattore campo a favore in un’eventuale scontro diretto in finale e partire con i favori del pronostico per la vittoria finale. Il Vipiteno ha chiuso la stagione regolare meritatamente in prima posizione, con la miglior difesa del campionato e il top scorer della stagione regolare, quel Trevor Jon Caig che da solo ha messo a referto 77 punti, opera di 33 reti e 44 assist, e difesa da Corsi, che ha parato con il 92,2% e si assesta in 3 posizione nella speciale classifica portieri. Di fronte ai Broncos però, ci sarà l’Egna, seconda classificata e che, dopo il cambio d’allenatore, ha ripreso la sua corsa verso il successo finale. Miglior attacco del campionato (con 157 reti segnate, anche se 26 di queste sono state segnate da Nick Bonino, star NHL tra le fila delle oche selvagge fino a dicembre) e difesa protetta a dovere da Caffi, portiere capace di parare col 92,7%. Top scorer della formazione della bassa atesina l’ex Fassa Rudi Locatin, con 51 punti (14 reti e 41 assist), che per i playoff sarà affiancato da ali di assoluto valore come Craig e Stanley. Gli scontri diretti tra le due formazioni sono in favore dei Broncos per 4-2.

Serie A2, venerdì 22 febbraio 2013, gara 1 Coppa di Lega (serie “best of three”)
Weihenstephan Arena di Vipiteno, ore 20:30
SSI Vipiteno Weihenstephan – HC Egna Riwega

Serie A2, venerdì 22 febbraio 2013, gara 1 quarti di finale playoff (serie “best of five”)
Stadio del Ghiaccio di Appiano, ore 20:30
HC Appiano Sarah – SV Caldaro Rothoblaas
Stadio del Ghiaccio di Pranives, ore 20:30
HC Gherdeina – HC Merano Pircher

Tags: