Alleghe sbanca l’Odegar ai rigori

Supermercati Migross Asiago – Tegola Canadese Alleghe Hockey 3-4 dtr (2-0,0-2,1-1,0-1 )

di Davide Trevisan

Si interrompe con l’Alleghe Tegola Canadese la serie di nove vittoria di fila in casa della Supermercati Migross Asiago. La sconfitta, giunta ai tiri di rigore, è immeritata per quanto visto sul campo nel computo delle occasioni da rete e del gioco espresso. Civette semplicemente più concrete in powerplay (50% contro 11%) e sorrette da un portiere in stato di grazia.
Giallorossi ancora con le solite assenze ovvero Michele Strazzabosco infortunato e Tyler Plante ancora in attesa di ottenere l’idoneità medica per esordire. Biancorossi con la sola defezione di Nicola Fontanive influenzato e turnover per Guyer.
Parte subito a tavoletta la Migross trovando il vantaggio con Ulmer al 5° su pregevole assistenza di Bentivoglio. Alleghe stordito subisce il forcing asfissiante della Migross che continua a spingere alla ricerca del raddoppio ma Dennis fa buona guardia difendendo bene la propria gabbia anche nelle due situazioni di inferiorità numerica. Powerplay anche per le civette al 10° e Lo Vecchio da favorevole posizione spara a lato. Una volta raggiunta la parità numerica è un monologo Migross con Dennis che si arrende solamente al 16° sulla spizzicata di Bentivoglio su tiro di Sullivan.

La seconda frazione è decisamente più equilibrata e le civette dimostrano subito di avere tutt’altro piglio con l’occasionisssima di Veggiato al 23° sul quale Tura s’oppone con bravura. Poco dopo la penalità a Kuiper mette ancora in risalto la grande forma di Dennis abile ad opporsi a Ulmer prima e Borrelli poi. L’Alleghe però non sta a guardare e si dimostra decisamente più concreto in superiorità numerica: al 29° infatti Rocco spinge facilmente in rete il disco servitogli da Veggiato mentre tre minuti dopo è Alberto Fontanive a siglare il pareggio deviando un tiro dalla blu. Asiago reagisce rabbiosamente con Borrelli a colpire il palo interno con il puck che passa tra la riga e la schiena di Dennis; lo stesso goalie della nazionale è prodigioso un minuto dopo sulla deviazione volante di Ulmer.
Tre penalità ravvicinate alleghesi aprono la terza frazione con il portiere che, manco a dirlo, tiene a galla i suoi nei due minuti di doppia inferiorità capitolando solamente al 44° sul secondo tiro di Zanette dopo aver sventato il primo tiro. Migross che spinge ancora alla ricerca del gol della sicurezza sfiorandolo con il contropiede in inferiorità di Borrelli. Si susseguono le penalità con l’Asiago che, a differenza dell’Alleghe, non ne approfitta. Le civette a poco più di due minuti dal termine pareggiano infatti proprio con l’uomo in più grazie a Kuiper che gela un gremitissimo Odegar.
Nel supplementare contropiede solitario di Zanette al 63° sventato da Dennis.
Lo stesso portiere biancorosso è decisivo nei rigori che proseguono ad oltranza dopo la prima serie. Il gol vittoria lo firma MacMonagle.
Asiago che esce con un solo punto dopo aver dominato la partita contro un Alleghe che deve ringraziare uno strepitoso Adam Dennis.

Reti: 03.16 (1-0) Ulmer (Bentivoglio, DiDomenico); 16.19 (2-0) Bentivoglio (Stevan, Sullivan); 29.27(2-1, PP) Waddel (Rocco, Veggiato); 32.24 (2-2, PP) Fontanive (LoVecchio, Kuiper); 44.06 (3-2, PP) Zanette (Ulmer, Bentrivoglo); 57.58(3-3, PP) Kuiper (Lo Vecchio Johansson); 65.00 (3-4) McMonagle

Supermercati Migross Asiago: Tura (Mantovani D.); Sullivan, Marchetti; Ulmer, Bentivoglio, DiDomenico; Stevan, Miglioranzi;  Tessari M., Borrelli “C”, Zanette;Casetti; Benetti “A”, Presti, Rigoni;Tessari N. Allenatore: John Parco

Tegola Canadese Alleghe Hockey: Dennis (Fontanive D.);Waddel, Tosic;McMonagle, Veggiato”A”, Rocco; Lorenzi”A”, De Biasio; Johansson, Lo Vecchio, Kuiper; Da Tos, Tormen, Fontanive; Monferone, De Toni”C”; Adami,Ganz, Testori. Allenatore: Tom Pokel

Arbitri: Benvegnù e Loreggia (D.Tschirner e M.Manfroi)
Tiri: 37-24 (19-9, 10-5, 7-6,1-4)
Penalità: 12-18 (2-4, 4-4, 6-10)
Spettatori: 1220

 

Le parole di John Parco e Davide Mantovani nel post-derby:

httpvh://www.youtube.com/watch?v=oB4UeHKbBFc